FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3970189
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Università Tor Vergata di Roma: contrattazione integrativa, incontro 21 giugno

Università Tor Vergata di Roma: contrattazione integrativa, incontro 21 giugno

La nuova riunione di contrattazione integrativa è programmata per il prossimo 10 luglio

24/06/2024
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Tor Vergata

Si è svolta venerdì 21 giugno 2024 la riunione di contrattazione integrativa con il proseguimento degli argomenti all’ordine del giorno rimasti in sospeso nella riunione del 12 giugno scorso.

Tra le comunicazioni l’Amministrazione ha fatto presente che il Fondo Comune di Ateneo 2023 sarà erogato con lo stipendio del mese corrente.

  • Rinnovo della Polizza sanitaria a favore del Personale per il biennio 2025-2026:

Vista la necessità di indire una gara di appalto per l’attivazione di una nuova polizza assicurativa sanitaria, l’Amministrazione ha presentato alcune proposte sulla base del budget a disposizione che sostanzialmente è uguale a quello stanziato per la stipula della polizza in vigore in scadenza al 31/12/2024 (€.400.000 annue). Da una prima nostra analisi, abbiamo valutato che le proposte non garantiscono le stesse condizioni vantaggiose della polizza attuale. Per garantire ciò è necessario un incremento sostanziale delle risorse da destinare a riguardo.  Dopo un’ampia discussione, tutte le parti sindacali e la RSU hanno chiesto un impegno politico al delegato del Rettore, proponendo anche alcune soluzioni al fine di aumentare le risorse. L’Amministrazione si è riservata di verificare tutte le possibili soluzioni che saranno comunicate quanto prima.

  • Affari Sociali: Centri estivi e asili nido 2024:

L’Amministrazione ha presentato un accordo sull’utilizzo parziale delle risorse del fondo affari sociali per l’anno 2024 rispetto al quale le parti sociali hanno richiesto e ottenuto le seguenti modifiche:

  1. aumento del rimborso per la frequenza dei figli ai centri estivi da €. 80 a €. 100 a settimana, per un massimo di n. 7 settimane per ciascun figlio. Si ricorda inoltre che per quanto riguarda gli asili nido il rimborso previsto è fino ad un massimo di €. 130 mensili per un massimo di 11 mesi;
  2. equiparazione delle fasce ISEE per la determinazione dell’importo del rimborso con quelle approvate nel regolamento “Fondo di Solidarietà”:

FASCE

                   da

            a

Percentuale rimborso

I

€ 0,00

€ 32.000,00

100%

II

€. 32.000,01

€ 40.000,00

90%

III

€. 40.000,01

€ 48.000,00

80%

IV

Superiore a €. 48.000,00

50%

  1. la restante parte della somma disponibile del fondo affari sociali per l’anno 2024, pari a €. 242.824,60 verrà distribuita in parte uguale a tutto Personale Tab, attraverso la piattaforma welfare AON. Quanto prima verrà pubblicata l’apposita circolare.

Infine l’Amministrazione ha comunicato che da quest’anno, così come previsto dal sistema di misurazione e valutazione del Personale Tab, verrà introdotto il monitoraggio intermedio che può essere richiesto sia dai valutatori sia dai valutati e che rappresenta un confronto facoltativo utile per risolvere eventuali disagi e/o difficoltà nell’ambito lavorativo.

La prossima riunione di contrattazione integrativa è programmata il giorno 10 luglio 2024.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI