FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3965986
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » L'angolo delle chiacchiere, l'attività della Scuola del Popolo a Roma

L'angolo delle chiacchiere, l'attività della Scuola del Popolo a Roma

Prossimo appuntamento 11 ottobre 2022.

20/09/2022
Decrease text size Increase  text size

Il 13 settembre 2022 si è tenuto il secondo incontro dell’Angolo delle Chiacchiere, iniziativa della V lega dello Spi CGIL RiREVA, sulla falsariga dell’iniziativa della Scuola del Popolo di Oristano, Imparare a Discutere, alle cui iniziative il nostro comprensorio ha da tempo aderito e che tendono, in una città disattenta e dispersiva come la nostra a favorire l’incontro e il confronto con l’altro e con l’età, ri-prendere il contatto con il mondo, prendere posizione,  organizzare attività legate allo stato di salute e di interesse. Tutto questo per, in ultima analisi, imparare ad ascoltare e a declinare il proprio punto di vista tenendo conto di quello dell’altro. In questo secondo nostro incontro sono intervenuti, oltre ai partecipanti della volta scorsa, con qualche defezione dovuta a motivi di salute, tre nuove amiche del nostro territorio che abbiamo accolto con molto piacere. L’incontro si è articolato su due direttrici: la prima ha affrontato, come da impostazione, il problema delle fake news, come riconoscerle e quali strumenti di difesa utilizzare per evitare la loro diffusione ulteriore.

L’argomento è stato affrontato partendo da una evidente – per noi - fake pubblicata su FB riferita al discorso di insediamento della nuova premier inglese, per arrivare alla profusione di messaggi inviati da troll sulla pagina FB della nostra lega relativi alle azioni di vandalismo da noi subite a fine luglio. La seconda direttrice ha rivolto la sua attenzione alla poesia in sé, puntando la riflessione alla differente impostazione che esisteva in fase educativa alla fine dell’800 e ai rapporti genitori-figli, rilevandone analogie e differenze.

Si è infine fissato il prossimo incontro per il giorno 11 ottobre, sempre alle ore 10, che verterà sulla storia dell’Ucraina per meglio comprendere le ragioni (o i pretesti) di questa guerra. La discussione verterà sugli aspetti storico-politici della storia di questo paese, a partire dal suo passato remoto fino all’ invasione russa della Crimea del 2014.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI