FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3924007
Home » Notizie dalle Regioni » Basilicata » DDL scuola: il 12 giugno iniziativa unitaria all’USR della Basilicata

DDL scuola: il 12 giugno iniziativa unitaria all’USR della Basilicata

Proseguono le iniziative di mobilitazione per fermare il disegno di legge in discussione al Senato.

09/06/2015
Decrease text size Increase  text size

Le segreterie regionali di FLC  CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS Confsal e GILDA Unams della Basilicata danno appuntamento a venerdì 12 giugno 2015 a partire dalle ore 9.30 quando “occuperanno” gli uffici della Direzione Scolastica regionale della Basilicata in Piazza delle Regioni a Potenza.

Con questa iniziativa i sindacati intendono denunciare “il silenzio assordante dei Parlamentari lucani e dei rappresentanti delle istituzioni in Basilicata che a tutt’oggi nulla hanno fatto per evitare i danni irreversibili che la riforma “Renzi” arrecherebbe alla scuola ed a quella di Basilicata in particolare” e per sollecitare “con forza e determinazione la funzione istituzionale della scuola ed il diritto all’apprendimento di ciascuno e di tutti in una scuola autenticamente libera, laica e pluralista”.

Le organizzazioni sindacali sollecitano, inoltre i parlamentari lucani, i rappresentanti delle istituzioni in Basilicata, i genitori, gli studenti ed il personale della scuola a “sottoscrivere una petizione da inviare al Presidente della Repubblica perché non dia il proprio assenso ad una riforma della scuola palesemente incostituzionale”.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI