FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3836855
Home » Università » Precari Università e Ricerca: registrata alla Corte dei Conti la Direttiva n. 7

Precari Università e Ricerca: registrata alla Corte dei Conti la Direttiva n. 7

Diventa definitiva la Direttiva n. 7 che avvia il processo di stabilizzazione dei lavoratori precari. Da oggi tutte le amministrazioni sono tenute all’attuazione delle procedure lì definite

22/06/2007
Decrease text size Increase  text size

Con la registrazione da parte della Corte dei Conti della Direttiva n. 7 avvenuta ieri, nessuna amministrazione pubblica, in particolare le Università e gli Enti pubblici di ricerca possono più opporre resistenze alla sua attuazione.

Nel confermare la denuncia dei limiti della legge Finanziaria e dellaDirettiva attuativa, la FLC è impegnata a richiederne la piena e coerente attuazione, a partire dalle proroghe dei tempi determinati, in modo che i lavoratori precari interessati da queste prime, parziali stabilizzazioni possano in tempi brevi uscire dalla condizione di precarietà.

Per quanto attiene alla Circolare n. 8 emanata nei giorni scorsi dal Dipartimento Funzione Pubblica, la registrazione della Direttiva n. 7, cui essa si riferisce, ne comporta la proroga dei tempi lì indicati per la comunicazione da parte degli Enti pubblici della ricognizione dello stato del precariato in ciascun Ente, comedichiarato ufficialmente dallo stesso Dipartimento della Funzione pubblica.

Roma, 22 giugno 2007