FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3918587
Home » Scuola » Iscrizioni a.s. 2015/2016: il Miur anticipa i tempi. Scadenza 15 febbraio 2015

Iscrizioni a.s. 2015/2016: il Miur anticipa i tempi. Scadenza 15 febbraio 2015

Pubblicata la circolare ministeriale. Ribadiamo l’esigenza di maggiore chiarezza sul tempo pieno e sui CPIA

15/12/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il 16 dicembre 2014 si è tenuto un incontro al Ministero dell'Istruzione per una prima informativa sulle iscrizioni per l'anno scolastico 2015/2016.
Il MIUR ha poi pubblicato la Circolare Ministeriale 51 del 18 dicembre 2014.

Nella bozza che è stata illustrata sono presenti alcune novità anche se l’impianto è rimasto analogo a quella dello scorso anno:

  • la scadenza viene anticipata al 15 febbraio
  • sarà possibile iscriversi online anche ai percorsi di IEFP attivati dai Centri di Formazione Professionale (per le Regioni che hanno aderito all’accordo con il MiuR). Per i percorsi in regime sussidiario presso gli istituti professionale resta attiva la normale procedura di iscrizione
  • la scadenza per le iscrizioni ai CPIA viene resa più flessibile (fino al 15 ottobre 2015)
  • per le sezioni Primavera si rimanda a successivi chiarimenti in attesa del nuovo accordo in Conferenza unificata.

Nel corso dell’incontro abbiamo sottolineato che permane una assoluta rigidezza nella scelta dei modelli orari della scuola primaria, anche alla luce dell’ipotesi di incremento del Tempo pieno previsto dal piano “La buona scuola”.

Per quanto riguarda i CPIA, pur apprezzando l’introduzione di maggiore flessibilità, abbiamo segnalato ancora una volta le gravi difficoltà di funzionamento e la situazione di “abbandono” che si è verificata in molte Regioni.

Per fare l’iscrizione alle classi iniziali delle scuole di ogni ordine e grado, le famiglie devono prima registrarsi al link www.iscrizioni.istruzione.it e potranno farlo a partire dal 12 gennaio. Potranno poi effettuare l’iscrizione vera e propria dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015. Sono escluse dal sistema “Iscrizioni online”  le scuole dell’infanzia, le scuole in lingua slovena, le scuole delle province di Aosta, Trento e Bolzano, i corsi per l’istruzione per gli adulti attivati anche presso le sezioni carcerarie. Per le scuole paritarie la partecipazione al progetto iscrizioni online è facoltativa.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook