FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3892858
Home » Scuola » Incontro al MIUR sulle indicazioni per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione

Incontro al MIUR sulle indicazioni per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione

Le prime osservazioni e proposte della FLC CGIL.

06/06/2012
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con la Circolare Ministeriale  n. 49 del 31 maggio 2012, il Ministero dell’Istruzione ho reso noto la bozza delle “Indicazioni Nazionali per le scuole dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione”.

Come disposto dalla precedente circolare n. 31 del 18 aprile 2012, la revisione degli attuali documenti programmatici (Indicazioni nazionali allegati al D. Lgs. 59/04, Indicazioni nazionali per il curricolo di cui la DM 31/07/07), è stata avviata sulla base delle seguenti determinazioni:

a) procedere alla revisione delle Indicazioni nazionali per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione per pervenire, entro il termine del 31 agosto 2012, ad un testo definitivo;

b) assumere il documento “Indicazioni per il curricolo” di cui al D.M. 31 luglio 2007 come base per un lavoro di revisione e consolidamento;

c) imperniare il processo di revisione su un intenso, anche se necessariamente breve, processo di consultazione delle scuole.

Le scuole hanno tempo fino al 30 giugno prossimo per “esprimersi specificamente su alcuni aspetti di merito e di fornire una valutazione utile ai fini del completamento dell’opera di revisione”

La consultazione avviene tramite un questionario a risposte chiuse, presente sul sito dell’Ansas al seguente link http://www.indire.it/indicazioni/consultazione2012, che dovrà essere compilato esclusivamente online.

Il 5 giugno, a seguito di una specifica richiesta, si è tenuto uno incontro con le organizzazioni sindacali a cui hanno partecipato per il MIUR il Direttore generale degli ordinamenti e alcuni componenti del nucleo redazionale della bozza, i quali hanno illustrato le modalità di elaborazione e i contenuti del documento nonché i passaggi relativi alla consultazione delle scuole.

La FLC CGIL durante l’incontro ha:

  • preannunciato l’invio di uno specifico documento di osservazioni e proposte
  • manifestato forti perplessità riguardo ai tempi e alle modalità di consultazione delle scuole che non danno garanzie di una effettiva partecipazione di tutta la “comunità professionale”
  • chiesto informazioni sulle misure di accompagnamento per l’implementazione della “nuove” Indicazioni in tutte le scuole dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione, con l’indicazione dei tempi, modalità, strumenti e risorse. Particolarmente grave è la situazione relativa alle risorse visto che non sono previsti specifici stanziamenti nel “piano di formazione” predisposto dal MIUR e riguardanti i fondi della Legge 440/97
  • segnalato quale elemento di forte criticità l’impianto disciplinarista della parte relativa al primo ciclo, testimoniato dall’eliminazione del riferimento alle aree/ambiti disciplinari previste dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo del 2007
  • segnalato la contraddizione tra la previsione della certificazione delle competenze con relativa adozione dei modelli al termine della scuola primaria e della secondaria di I grado e l’impianto disciplinarista del documento e la valutazione numerica introdotta dalla Gelmini
  • chiesto che vengano esplicitati i riferimenti culturali/scientifici e i significati di parole chiave utilizzate nel testo

La FLC CGIL, tenuto conto dei tempi strettissimi per la consultazione e di quanto previsto dalla normativa vigente, ha chiesto che il MIUR attivi uno specifico monitoraggio a campione su un numero limitato ma significativo di scuole dell’infanzia e del primo ciclo, finalizzato a verificare gli effetti della reale applicazione delle nuove indicazioni e a ricevere preziose proposte di modifiche e integrazioni del documento sulla base delle concrete esperienze.

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook