FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3884474
Home » Scuola » Assunzioni in ruolo nella scuola: nessun dato sulle nomine e sugli accantonamenti e, senza indicazioni univoche, regna la confusione

Assunzioni in ruolo nella scuola: nessun dato sulle nomine e sugli accantonamenti e, senza indicazioni univoche, regna la confusione

Sicuramente "persi" molti posti in ruolo

31/08/2011
Decrease text size Increase  text size

Si è tenuto oggi alle 10.30 presso il Miur l’incontro, richiesto dalla FLC CGIL, con le organizzazioni sindacali sui temi relativi alle immissioni in ruolo e sugli inidonei.

L’incontro avvenuto nell’ultimo giorno utile per le immissione in ruolo, ha confermato quanto la FLC CGIL aveva denunciato da tempo. In mancanza di indicazioni univoche e precise nei territori si registra una situazione di caos che comporterà ulteriori difficoltà e alimenterà a dismisura il contenzioso.

Non sono state fornite cifre relativamente alle operazioni di accantonamento dei posti e non sono stati forniti dati precisi rispetto all’utilizzo (a macchia di leopardo) delle surroghe e dei posti part time. Appare comunque evidente, anche dai dati parziali, che alla fine delle operazioni andranno "perse" molte delle 66.300 immissioni in ruolo previste.

Così i conti non tornano e, come la FLC aveva denunciato si prepara un'ulteriore rapina ai danni dei lavoratori della scuola dopo che il Governo, utilizzando l'accordo firmato dalle altre organizzazioni sindcali, ha "scippato" il gradone ai neo immessi in ruolo. Altro che invarianza di spesa, qui il Governo fa cassa sulle spalle dei lavoratori precari.

La FLC CGIL ha ribadito :

  • l’assoluta contrarietà all'accantonamento dei posti per coloro che hanno ricorsi pendenti
  • la richiesta del totale ripristino delle surroghe in caso di assunzione di personale già di ruolo (come si è sempre fatto)
  • di sospendere tutte le procedure già messe in atto per gli inidonei e il rinvio di un anno delle operazioni con la contestuale utilizzazione, a partire da subito, delle quote accantonate per le immissioni in ruolo
  • l’utilizzo per le attuali immissioni in ruolo dei 450 posti accantonati per il concorso ordinario dei DSGA che ancora non è stato bandito e che, comunque, erano già stati considerati sul contingente ATA del 2008/2009.

Infine la FLC ha chiesto che tutti i posti ancora da coprire alla data del 31 agosto siano comunque resi disponibili nei giorni successivi per assunzioni sia giuridiche che economiche in quanto si tratta di "code" di procedure attivate entro la data stabilita.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook