FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3963251
Home » Ricerca » Precari » Tavolo di confronto al CNR: i vertici dell'Ente confermano gli impegni per le stabilizzazioni

Tavolo di confronto al CNR: i vertici dell'Ente confermano gli impegni per le stabilizzazioni

Un grande risultato ottenuto con la lotta che la FLC CGIL ha da subito intrapreso a fianco dei precari.

11/10/2021
Decrease text size Increase  text size
A seguito della formale richiesta unitaria, inviata ai Vertici dell’Ente il 6 ottobre u.s., oggi, 11 ottobre 2021, il DG ha incontrato una delegazione ristretta di FLC CGIL, FIR CISL e UIL SCUOLA RUA.
Il DG ha confermato l’impegno, assunto nel corso dell’incontro del 22 settembre u.s., di completare entro la scadenza del termine di validità delle graduatorie C2, il percorso di stabilizzazione di tutti gli idonei. Tale impegno verrà formalizzato entro la prima metà di novembre e deliberato entro la fine dello stesso mese per poi procedere alla presa di servizio in tempo utile, entro e non oltre la data del 13 dicembre 2021. Le OO.SS. hanno chiesto specificatamente l’impegno a procedere anche con l’assunzione dei C1 NP a partire da coloro che sono in servizio e dei C1 la cui anzianità è considerata valida a seguito delle intervenute modifiche normative, L.159/2019 art. 6 C1 4 ter: il DG si è impegnato a fare le opportune verifiche al fine di raggiungere l’obiettivo.
Contestualmente l’Amministrazione sta valutando la possibilità di utilizzare completamente le graduatorie dei 368.XX del 2018, entro l’anno, per compensare l’assunzione dei C2.
Nel mentre già con il prossimo CdA del 26 ottobre p.v. sì delibererà in via definitiva l’assunzione dei 70 GR già programmati nel 2020.
Il DG ha inoltre informato le OO.SS. che sta procedendo con l’analisi dei fondi residui della procedura relativa all’applicazione dell’ex art.15/20 per procedere all’ampliamento delle graduatorie in corso di ultimazione.
Su esplicita richiesta delle OO.SS. relativamente all’attivazione dei contratti a Tempo Determinato, il DG ha informato che sono in atto le verifiche per una programmazione basata sul turn over e sulla coerenza della capacità dell’Ente per un successivo assorbimento in ruolo.
Le OO.SS., hanno inoltre sollecitato il DG a riavviare il confronto per dare completa attuazione a tutti gli istituti contrattuali rimasti in sospeso per i quali il personale attende da troppo tempo l’applicazione.
FLC CGIL FIR CISL UIL SCUOLA RUA
Marilena Ripamonti Alessandro Anzini Mario Ammendola
Altre notizie da: