FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3889428
Home » Attualità » Sindacato » In piazza e in tribunale la FLC CGIL è con te: vertenza per il ripristino degli scatti di anzianità

In piazza e in tribunale la FLC CGIL è con te: vertenza per il ripristino degli scatti di anzianità

La vertenza promossa dalla FLC CGIL per lettori/Cel/ricercatori/docenti universitari. I ricorsi al Tar e al giudice del lavoro. I lettori e i Cel vincono a Siena un ricorso contro l’università.

09/02/2012
Decrease text size Increase  text size

Il ricorso contro il blocco degli scatti anzianità a lettori, collaboratori linguistici, ricercatori e docenti universitari promosso dalla FLC CGIL è stato presentato ai Tar di 9 regioni (Emilia Romagna, Lombardia, Puglia, Sardegna, Toscana, Molise, Marche, Abruzzo, Trentino) e ai tribunali del lavoro. Si aspetta che i procedimenti concludano il loro iter.

Nel frattempo la FLC CGIL non sta con le mani in mano, è impegnata sul piano politico e sindacale per ottenere dal governo Monti il ripristino della legalità contrattuale e la trasparenza nel rapporto di lavoro.

Come si ricorderà la manovra finanziaria Tremonti del luglio 2010 bloccava per 3 anni il rinnovo dei contratti pubblici e congelava le anzianità dei dipendenti dell’università e della scuola. Dopo una durissima battaglia la FLC riuscì a ottenere che i lavoratori della scuola si riappropiassero dello scatto maturato nel 2010.

Intanto i lettori e i Cel dell’università di Siena, sostenuti legalmente dalla FLC CGIL, vincono il ricorso contro l’ateneo che aveva decurtato la loro retribuzione applicando illegittimamente la legge Brunetta.