FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3819383
Home » Attualità » Politica e società » Elezioni a Trento: un grande successo per le liste Cgil Scuola

Elezioni a Trento: un grande successo per le liste Cgil Scuola

L'11 novembre si sono svolte le elezioni per il Consiglio Provinciale dell'Istruzione della provincia di Trento

26/11/2002
Decrease text size Increase  text size

L'11 novembre si sono svolte le elezioni per il Consiglio Provinciale dell'Istruzione della provincia di Trento.

Il Consiglio ha, per norme di attuazione, il ruolo del CNPI per le scuole del restante territorio nazionale.

E' composto di 29 membri, parte elettivi e parte designati.

Il personale della scuola doveva eleggere 14 membri: 2 docenti scuola dell'infanzia (provinciale e equiparata, ricordiamo che la provincia ha competenza primaria su questo ordine di scuola); 3 docenti della scuola elementare; 3 della scuola media; 3 della scuola secondaria di secondo grado; 2 del personale dirigente della scuola a carattere statale; 1 del personale ATA.

I risultati sono stati i seguenti:

scuola dell'infanzia: CGIL 187 voti, 1 eletto; CISL 145 voti, 0 eletti; UIL 334 voti, 1 eletto.

scuola elementare: CGIL 784 voti, 1 eletto; CISL 493 voti, 1 eletto; UIL 435 voti,1 eletto.

scuola media: CGIL 491 voti, 2 eletti; CISL 141voti, 0 eletti; UIL 270 voti, 1 eletto.

scuola secondaria superiore: CGIL 475 voti, 2 eletti; CISL 123 voti, 0 eletti; UIL 332 voti, 1 eletto; GILDA 116 voti, 0 eletti.

personale ATA: CGIL 451 voti, 1 eletto; CISL 341 voti, 0 eletti; UIL 102 voti, 0 eletti.

Dirigenti scolastici: CGIL, CISL, UIL 28 voti, 1 eletto; ANP 51 voti, 1 eletto.

Buon lavoro a tutti gli eletti e tanti complimenti al gruppo dirigente della Cgil Scuola del Trentino.

Roma, 18 novembre 2002