FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3818249
Home » Attualità » Politica e società » Cofferati ancora sulla scuola e i contratti del pubblico impiego

Cofferati ancora sulla scuola e i contratti del pubblico impiego

"I provvedimenti del Ministro Moratti sono regressivi perché indeboliscono la scuola pubblica".

19/06/2002
Decrease text size Increase  text size

"I provvedimenti del Ministro Moratti sono regressivi perché indeboliscono la scuola pubblica". Così si è espresso Sergio Cofferati durante l’assemblea nazionale della FP-CGIL che si è svolta oggi, 19 giugno, al Palazzetto dello sport di Roma. Davanti a 5000 delegati è andato poi giù duro sul pubblico impiego:" se non ci saranno le risorse indispensabili, proporremo lo sciopero perché i patti, quando si sottoscrivono, si onorano", riferendosi all’accordo del 4 febbraio scorso che stanzia risorse aggiuntive per i contratti. (ANSA)

Roma, 19 giugno 2002