FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

http://www.flcgil.it/@3965282
Home » Attualità » Generazione Covid. Università, Scuola e Famiglia raccontano

Generazione Covid. Università, Scuola e Famiglia raccontano

Il convegno si terra il 30 maggio presso il Dipartimento di Scienze della Formazione – Aula Magna Polo Didattico – Via Principe Amedeo, 182 Roma

25/05/2022
Decrease text size Increase  text size

Il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng”, il Dipartimento di Scienze della Formazione (cui afferisce il MuSEd), in collaborazione con l’Associazione professionale “Proteo Fare Sapere”, organizzano il convegno “GENERAZIONE COVID. Università, Scuola e Famiglia raccontano”, che si svolgerà il prossimo 30 maggio nell’Aula Magna del Polo Didattico del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università “Roma Tre”, via Principe Amedeo n. 182 b.

Programma e locandina del convegno

L’iniziativa vuole costituire un’occasione di riflessione sulle scelte che, nell’ultimo biennio, hanno caratterizzato l’attività delle maggiori agenzie formative per contenere e gestire gli effetti secondari della pandemia da SARS Covid 19, erogando i servizi essenziali di istruzione, protezione e cura in modalità che sono diventate, in tempi brevissimi, modelli organizzativi che hanno rivoluzionato i mondi dell’educazione e della didattica. Tutti i relatori che animeranno il convegno diventeranno, quindi, fonti storiche orali, voci esperte da ascoltare perché narreranno gli esiti di ricerche scientifiche, di iniziative, di progetti ma anche esperienze attinenti problematiche profondamente interconnesse in quanto emerse in un periodo temporale che, se pur breve, si è rivelato non solo particolarmente critico e difficile, soprattutto per l’infanzia e l’adolescenza, ma anche generativo di prassi degne di essere documentate e conservate a vantaggio delle generazioni future.

Per queste ragioni è prevista la partecipazione di diverse rappresentanze istituzionali, esperti, associazioni di studenti e genitori.

Per consentire l’approfondimento del tema che le unifica tutte – ossia la tutela e la promozione del benessere – sono state previste tre sessioni tematiche:

  • Oltre la DaD, che ospiterà esperienze e testimonianze di docenti e dirigenti scolastici assieme alla presentazione di ricerche scientifiche condotte nell’Ateneo nel periodo della pandemia;
  • Storie di Covid: l’impatto della pandemia sulle nuove generazioni, che raccoglierà esperienze e testimonianze delle associazioni dei genitori nella scuola, degli studenti del secondo ciclo d’istruzione e degli studenti iscritti ai corsi di laurea afferenti al Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
  • Il diritto al futuro possibile tra tutela del benessere e tutela dei diritti, che sarà dedicata alla illustrazione del Protocollo pedagogico elaborato dall’Associazione “Proteo Fare Sapere” e ai possibili interventi nell’ambito della organizzazione del sistema di istruzione.

È previsto anche il contributo attivo di una rappresentanza di studenti delle scuole secondarie di II grado di Roma: alcuni alunni del Liceo scientifico e musicale Farnesina di Roma sottolineeranno – attraverso l’esecuzione di brevi brani musicali – l’alternanza delle sessioni di lavoro; alcuni studenti dell’IPSEOA Vincenzo Gioberti assicureranno i servizi di accoglienza degli ospiti e di assistenza in sala.

L’Associazione Proteo Fare Sapere auspica che l’iniziativa trovi interesse nel mondo della scuola e dell’università.

L’iniziativa rientra tra le attività formative per le quali può essere concesso l’esonero dal servizio ai sensi della nota MIUR 02=02=2016 Prot. n. 3096

Ai presenti che lo richiederanno sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Le prenotazioni per la partecipazione in presenza, potranno essere effettuate entro il 28 maggio p.v. compilando il modulo al link: https://forms.office.com/r/RDBP2Zzr6x

Successivamente sarà disponibile sul sito www.proteofaresapere.it la registrazione dell'incontro.