FLC CGIL
Sottoscrizione Aiuta chi ci aiuta

http://www.flcgil.it/@3954604
Home » Attualità » “Filmare la storia”, concorso nazionale per le scuole e i videomaker

“Filmare la storia”, concorso nazionale per le scuole e i videomaker

Anche premi in denaro nella 17ma edizione a cui possono partecipare le scuole e i videomaker che abbiano realizzato o intendano realizzare un film sui temi della storia del Novecento e della nostra contemporaneità.

21/02/2020
Decrease text size Increase  text size

Il concorso “Filmare la storia” è nato nell’anno scolastico 2003/2004, ideato e organizzato dall’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza, che da sempre considera un proprio compito fondamentale la formazione delle giovani generazioni alla conoscenza delle fonti storiche audiovisive, alla loro corretta interpretazione, al loro uso e riuso.
Gli obiettivi del concorso.

Giunto alla sua 17ma edizione, il concorso 2020 è rivolto alle scuole e i videomaker che abbiano realizzato o intendano realizzare un film sui temi della storia del Novecento e della nostra contemporaneità.

Sono ammesse al concorso le opere in video (documentari, opere di finzione, di animazione, docufilm, opere ispirate alle formule meno convenzionali di comunicazione attraverso le immagini ampiamente in uso nel mondo giovanile…) realizzate nelle scuole primarie e secondarie di I e di II grado da singole classi, gruppi di classi o gruppi variamente composti di docenti e studenti nel corso degli ultimi tre anni scolastici (non antecedenti quindi al 2017).

Alla sezione videomaker possono partecipare invece filmmakers, studenti universitari individualmente o in gruppo, Istituti ed Enti culturali di qualunque regione italiana con opere realizzate entro il mese di marzo del 2020 o nel corso dei tre anni precedenti.

L’iscrizione al concorso è gratuita, mentre la scadenza per l’invio delle opere è il 31 marzo 2020.

Per saperne di più sulle modalità di partecipazione e scaricare le schede di partecipazione fare clic qui.