FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3969219
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Scuola, FLC CGIL: grazie alla tenacia di chi ha sottoscritto il CCNL gli ATA vanno all'incasso

Scuola, FLC CGIL: grazie alla tenacia di chi ha sottoscritto il CCNL gli ATA vanno all'incasso

Comunicato stampa della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

08/02/2024
Decrease text size Increase  text size

Roma, 8 febbraio - Si è da poco concluso l’incontro al MIM per attuare le novità previste dal CCNL “Istruzione e Ricerca” 2019-2021. Per il personale ATA arriveranno oltre 110 milioni di euro, che si tramuteranno in aumenti in busta paga, e 72 mila nuove posizioni economiche. 56 mila delle attuali posizioni economiche saranno incrementate già da maggio 2024.

Ci saranno 70 mila nuove posizioni economiche da attribuire a collaboratori e assistenti e 50 mila passaggi di qualifica da collaboratori scolastici a operatori.

Finalmente si darà stabilità ad oltre 2 mila facenti funzioni di DSGA con un concorso riservato per coloro che hanno 3 anni di servizio.

Durante l’incontro abbiamo richiesto e stabilito procedure semplificate e tempi rapidi per concretizzare quanto prima questi nuovi benefici contrattuali. Fare presto e bene dunque, per portare questi aumenti nelle tasche delle lavoratrici e dei lavoratori.  

Grazie alla tenacia delle organizzazioni sindacali che hanno sottoscritto il CCNL, finalmente gli ATA vanno all'incasso e auspichiamo che neanche un euro rimanga inutilizzato.

Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Servizi e comunicazioni

Agenda
  • 17 GIUGNO | Confronto su CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie e schema di decreto incarichi ad interim, MIM, ore 16:00
  • 17 GIUGNO | Riunione su Bozza intesa proroga CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie e schema di decreto incarichi ad interim. MIM, ore 16:00
  • 27 GIUGNO | Prosecuzione trattativa sequenze contrattuali CCNL Istruzione e Ricerca lett. a) art. 178. ARAN, ore 10:30
Seguici su facebook