FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3761973
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Ma quali scuole passeranno alle regioni? Ovvero “Per andare dove dobbiamo andare noi, per dove si va?” (Totò)

Ma quali scuole passeranno alle regioni? Ovvero “Per andare dove dobbiamo andare noi, per dove si va?” (Totò)

Sistema regionale o dei licei? Nello schema di Decreto legislativo sul II° ciclo regna la confusione

19/01/2005
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini
Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza Cgil

L’art. 26 dello schema di Decreto legislativo sul II° ciclo reso noto ieri rappresenta l’esempio massimo di confusione che regna nel Decreto e che è utile per non far capire niente a nessuno.
Infatti, l’appartenenza al sistema regionale o a quello dei licei verrà stabilita in base a ciò che un istituto farà nel nuovo ordinamento.
Ma non si dice cosa ogni istituto farà in questo nuovo ordinamento, né si dice chi lo deciderà.

Insomma, parafrasando Totò, sulla base dell’art. 26 ognuno potrebbe legittimamente chiedere: “ Per andare dove dobbiamo andare noi, per dove si va?”

A determinare la “fortuna” dell’uno e/o dell’altro sistema potrebbero essere esclusivamente le scelte di studenti e genitori, che per la prima volta dovranno scegliere non tra ordini di scuola diversi, ma tra due sistemi, diversi e gerarchicamente ordinati.
Ma tra cosa sceglieranno se non è scritto da nessuna parte del Decreto come e chi dirà alle scuole a quale sistema appartengono?

Roma, 19 gennaio 2005

Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Servizi e comunicazioni

Agenda
  • 22 MAGGIO | Audizione proposta di L C. 1830 "Revisione disciplina su valutazione studentesse e studenti, tutela autorevolezza personale scolastico e indirizzi scolastici differenziati". Camera
  • 22 MAGGIO | Convocazione OOSS su Organici e Contrattazione integrativa docenti. Direzione generale personale scolastico, terzo piano, ore 11:00
  • 25 MAGGIO | Manifestazione nazionale “La Via Maestra”. Napoli, ore 13:30 piazza Mancini
  • 27 MAGGIO | “Non potevano essere che lì”, la FLC CGIL per i cinquant’anni dalla strage di Piazza Loggia. Brescia, ore 8:30 - 21:00
  • 28 MAGGIO | 50° anniversario strage di Piazza Loggia. Brescia, tutta la giornata
  • 30 MAGGIO | Incontro su definizione criteri generali ripartizione risorse formazione personale AFAM. Videoconferenza MIM-OO.SS., ore 14:30
  • 30 MAGGIO | Prosecuzione trattativa sequenze contrattuali CCNL Istruzione e Ricerca lett. b) art. 178. Aran, ore 11:30
  • 1 GIUGNO | Spettacolo teatrale in memoria di Luigi Pinto, insegnante vittima dell'attentato di P.zza della Loggia a Brescia. Teatro U. Giordano, Foggia ore 19:00. Interviene Gianna Fracassi
  • 5 GIUGNO | Prosecuzione trattativa sequenze contrattuali CCNL Istruzione e Ricerca lett. a) art. 178. Aran, ore 11:30
Seguici su facebook