FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3894884
Home » Scuola » Utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed Ata della scuola per il 2012-2013

Utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed Ata della scuola per il 2012-2013

Sottoscritto in via definitiva il nuovo contratto nazionale integrativo.

24/08/2012
Decrease text size Increase text size
Vai agli allegati

Nella mattinata di oggi la FLC CGIL, assieme alle altre organizzazioni sindacali, ha sottoscritto in via definitiva il contratto integrativo sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale della scuola per il 2012-2013. Contrariamente da quanto annunciato da molti organi di stampa nei giorni scorsi, per senso di responsabilità innanzitutto, visti i tempi a cui si è arrivati per i ritardi del Tesoro e della Funzione Pubblica nella certificazione dell’ipotesi di contratto sottoscritto l’8 giugno 2012 (un contratto sequestrato per ben 2 mesi e mezzo), ma soprattutto per evitare che per il secondo anno la materia venisse delegata ad atti unilaterali e discrezionali dell’amministrazione come avvenuto con Ordinanza ministeriale e circolare lo scorso anno, la FLC CGIL e gli altri sindacati, hanno deciso di sottoscrivere in via definitiva il nuovo contratto.

La FLC CGIL ha chiesto ed ottenuto, come condizione per apporre la propria firma al contratto e per rispondere e contestare le imposizioni della Funzione Pubblica, la sottoscrizione da parte dell’amministrazione di una dichiarazione congiunta con i sindacati con la quale venisse rafforzato e ribadito quanto già presente in premessa al contratto stesso, ovvero la piena validità del contratto nazionale di lavoro in materia di contrattazione e relazioni sindacali ai diversi livelli e la piena assunzione dei contenuti dell’intesa sottoscritta a maggio dalle confederazioni presso il ministero della Funzione pubblica nella quale, tra le altre cose, era stato ribadito il ruolo negoziale e le prerogative delle RSU in tutte le materie previste dai Ccnl vigenti.  Con il contratto, inoltre, è stata pienamente ripristinata la contrattazione regionale sulle utilizzazioni del personale e sul piano delle disponibilità, contrattazione che lo scorso anno, nell’OM, era diventata semplice informativa ai sindacati.

Con la sottoscrizione della dichiarazione congiunta anche da parte dell’Amministrazione e con la sottoscrizione del Ccni, premessa compresa, il Miur riconosce anche nella scuola il pieno diritto delle RSU a contrattare su tutte le materie previste dal Ccnl, ivi compresi i criteri per la mobilità interna alle diverse sedi o plessi della scuola ed i criteri di utilizzazione del personale.

Per quanto riguarda poi il contenuto complessivo del Ccni, la FLC CGIL ribadisce il giudizio positivo già espresso al momento della sottoscrizione della pre-intesa (vedi correlati).

Servizi e comunicazioni

Carta dei servizi 2014
Carta dei servizi CGIL 2014 Iscriviti alla CGIL
No al blocco dei contratti
Contratto subito!
La nostra rivista mensile
Articolo 33 numero 3-4/2014
Ora e sempre conoscenza: il blog
Ora e sempre conoscenza: il blog
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook