FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3951400
Home » Scuola » Studenti e docenti: “Continueremo a mobilitarci per la professoressa Dell’Aria fino al ritiro della sanzione, per la libertà d’insegnamento e per il diritto di critica”

Studenti e docenti: “Continueremo a mobilitarci per la professoressa Dell’Aria fino al ritiro della sanzione, per la libertà d’insegnamento e per il diritto di critica”

Appello della FLC CGIL, dell’Unione degli Studenti e della Rete degli Studenti medi in solidarietà alla docente di Palermo.

20/05/2019
Decrease text size Increase  text size

Dalle scuole di tutta Italia, dai docenti e dagli studenti, arrivano in queste ore numerose risposte di solidarietà nei confronti di Rosa Maria Dell’Aria. In un clima politico inasprito in cui il diritto di critica viene sistematicamente violato, sono tantissime le manifestazioni, le petizioni, i comunicati contro quello che rappresenta un chiaro attacco alla libertà di insegnamento e alla libertà di espressione di insegnanti e studenti.

La FLC CGIL, l’Unione degli Studenti e la Rete degli Studenti Medi fanno appello a tutte le lavoratrici e ai lavoratori della conoscenza, agli studenti e alle studentesse per trasformare, fin dal 21 maggio, la prima ora di lezione in un momento di discussione sull’accaduto, sui valori della nostra Costituzione e a promuovere, nei prossimi giorni, assemblee ed iniziative congiunte fino al ritiro della sanzione e al giusto ritorno di Rosa Maria fra i banchi di scuola.

Appello FLC CGIL studentiSanzionando la professoressa Dell’Aria è stato chiaramente attaccato l’intero sistema scolastico, nella sua libertà di educare, nella sua autonomia di pensiero e nella sua capacità di elaborazione critica.

La FLC CGIL, l’Unione degli Studenti e la Rete degli Studenti medi sosterranno e parteciperanno a tutte le iniziative di solidarietà nei confronti della professoressa Dell’Aria a partire da quella promossa dai docenti del Liceo Anco Marzio di Ostia che invita per il 21 maggio alle 11 alla lettura pubblica degli articoli 21 e 33 della Costituzione.

La mattina di venerdì 24 maggio studenti e insegnanti scenderanno in piazza per il secondo sciopero globale per il clima di Fridays for Future Italia e nel pomeriggio, a Palermo, si terrà l’iniziativa nazionale “#liberidinsegnare #liberidimparare”, che si caratterizzerà con una grande assemblea aperta ed una fiaccolata. Contemporaneamente altre iniziative analoghe si svolgeranno a livello locale in tutta Italia.

Nessuno può restare indifferente!

FLC CGIL, Unione degli Studenti, Rete degli Studenti medi

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook