FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3941983
Home » Scuola » Scuole italiane all'estero » Le rettifiche del MAECI alle graduatorie per l’estero

Le rettifiche del MAECI alle graduatorie per l’estero

Le rettifiche alle graduatorie apportate in riferimento alle nuove norme del Dlgs 64/2017 creeranno un diffuso contenzioso. La FLC mette a disposizione dei lavoratori il suo ufficio legale.

23/08/2017
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il MAECI, dopo la pubblicazione delle variazioni del contingente del personale all’estero, e dei posti vacanti presso le scuole italiane all’estero, i corsi, le scuole europee e i lettorati, pubblica il Decreto Direttoriale contenente le rettifiche alle graduatorie delle prove di accertamento linguistico approvate con i DM del 2013.

Le rettifiche apportate alle graduatorie sono costituite dalle rettifiche dei punteggi, dai reinserimenti e dai depennamenti:

  • conseguenti all’applicazione del comma 5 dell’articolo 114 del vigente CCNL (personale che ha accettato una destinazione all’estero)
  • conseguenti all’applicazione comma 6 dell’articolo 114 del vigente CCNL (personale che non ha accettato o non ha assunto servizio dopo l’accettazione della destinazione all’estero)
  • per collocamento a riposo
  • per cambio ruolo/cattedra
  • per rientro ai ruoli metropolitani a domanda
  • per altri motivi
  • per completamento periodo massimo all’estero
  • ai sensi dell’art.3 comma 1 OM 5300/2012.

Nelle premesse del decreto sono richiamati gli articoli 21 (durata del servizio all’estero) e 37 (disposizioni transitorie) che sono stati oggetto di un duro confronto fra il MAECI e le organizzazioni sindacali e ora penalizzano molti lavoratori.

In quella occasione come FLC CGIL abbiamo contestato le norme e le interpretazioni perfino peggiorative del MAECI che producono un’inaccettabile disparità di trattamento fra il personale senza che vi sia alcuna ragione di interesse pubblico e alcun beneficio per il servizio scolastico.

È uno dei motivi perché il rinnovo del CCNL riconduca alla contrattazione tutta la gestione della mobilità professionale. Intanto la FLC CGIL mette a disposizione dei lavoratori interessati il suo Ufficio Legale.

Tag: dd 4585/17, mae

Servizi e comunicazioni

Scuola bene comune
Manifesto per la scuola aperta a tutti e a tutte
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook