FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3919803
Home » Scuola » Pagamento scisso dell’IVA: richiesta di chiarimento della FLC CGIL al MIUR

Pagamento scisso dell’IVA: richiesta di chiarimento della FLC CGIL al MIUR

Le scuole non sono comprese fra le istituzioni pubbliche che debbono versare direttamente l’IVA. Necessario un chiarimento del MIUR.

05/02/2015
Decrease text size Increase  text size

La FLC CGIL ha sollecitato il MIUR a chiarire che le istituzioni scolastiche non sono tenute a versare direttamente l’IVA secondo quanto previsto dalla Legge di stabilità 2015 (art 1 comma 629 lett. b).

Infatti il decreto applicativo da parte del MEF, di cui abbiamo già dato notizia, non menziona le scuole, limitandosi a rinviare all’art. 17 ter del decreto 633 del 1972 dove sono elencate le istituzioni pubbliche tenute al nuovo adempimento (e in quell’elenco le scuole non ci sono).

Poiché continua tuttavia a regnare l’incertezza e il dubbio fra gli operatori scolastici, la FLC CGIL ha sollecitato gli organi competenti del MIUR ad emanare quanto prima una nota di chiarimento nella direzione sopra indicata.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook