FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3929397
Home » Scuola » Mobilità scuola 2016/2017: prosegue la trattativa

Mobilità scuola 2016/2017: prosegue la trattativa

Il confronto si è avviato sulla proposta del MIUR. Fitto programma di incontri sugli impegni assunti dalle parti.

28/01/2016
Decrease text size Increase text size

Il MIUR ha convocato i sindacati il 27 e 28 gennaio 2016, per esaminare le modifiche da apportare al testo del contratto sulla mobilità dello scorso anno alla luce delle novità introdotte dalla legge 107/15 per i docenti.

I lavori, soprattutto sui punti critici già oggetto di forti divergenze tra sindacati e amministrazione, hanno assunto i principi di quanto convenuto negli incontri politici svolti precedentemente e, in particolare, di quello tenutosi nella serata di lunedì 25 gennaio che ha contribuito a sbloccare le incongruenze nelle posizioni del MIUR.

Ad oggi sono stati esaminati i primi 10 articoli del vecchio contratto e si proseguirà in modo serrato nell’analisi dei successivi, secondo la fitta agenda già programmata nei giorni della prossima settimana.

Al termine del confronto e alla luce dell’esito che sarà possibile raggiungere tenendo fermi i punti delle richieste e la non derogabilità ad operazioni discrezionali e ingiustamente penalizzanti, i sindacati si sono riservati di fare le proprie valutazioni sulla sottoscrizione o meno del testo finale.

La FLC CGIL è impegnata, in questa trattativa, a cercare di acquisire il massimo dei risultati, in un panorama di forti cambiamenti normativi che ci impone uno sforzo complessivo nella salvaguardia dei diritti e delle garanzie di tutti.

Servizi e comunicazioni

Firma per i referendum scuola
Scuorum: referendum scuola
Ora e sempre esperienza!
Mobilità scuola 2016/2017
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2016/2017
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Quando si chiamano i supplenti
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook