FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3803945
Home » Scuola » Le scuole non devono restituire le "somme accantonate". No alle pretese dei revisori dei conti

Le scuole non devono restituire le "somme accantonate". No alle pretese dei revisori dei conti

Il Miur chiarisce che le scuole hanno già "dato" con i decreti tagliaspese.

21/04/2006
Decrease text size Increase  text size

Alcuni giorni fa insieme alla Cisl Scuola, la Uil Scuola e lo Snals in una lettera inviata al Miur avevamo denunciato come le errate interpretazioni dei commi 46 e 189 della finanziaria 2006 di alcuni revisori mandati dal Tesoro creassero problemi di funzionalità alle scuole e alla sottoscrizione dei contratti integrativi di istituto.

Il Miur a quella richiesta non ci ha ancora risposto ufficialmente anche se si dice d’accordo con noi sul fatto che i commi 46 e 189 della finanziaria 2006 non si applicano alle scuole.

In modo particolare sul comma 46 (versamento delle somme accantonate) ha dato istruzioni precise, la nota è del 30 marzo 2006, prot. 267, agli Uffici Scolastici Regionali.

Nella nota si legge che le istituzioni scolastiche non devono restituire alcunché all’erario visto che hanno già “dato” dal momento che i loro finanziamenti sono stati tagliati a “ monte” e cioè prima ancora che questi arrivassero nelle loro casse. Il Miur sempre con la stessa nota chiede senza mezzi termini al Ministero dell’Economia di precisare ai suoi revisori dei conti “ gli esatti termini della questione”. Era ora!

Si tratta di un primo importante risultato ottenuto grazie alle denunce del sindacato. Nella vicenda resta però un “neo. Ci chiediamo perché il Miur in tutti questi anni ha privilegiato tra i suoi interlocutori gli apparati burocratici dell’amministrazione pubblica e mai il sindacato, anche quando ne ha condiviso le posizioni.

Diversamente non si spiega perché dopo ben due incontri e svariate sollecitazioni fatte proprio su questo argomento non ci è stato ancora risposto su come stanno gli “esatti termini della questione”.

Roma, 21 aprile 2006

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook