FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3899114
Home » Scuola » La FLC CGIL diffida il Ministro dall'assumere provvedimenti che travalicano l'ordinaria amministrazione

La FLC CGIL diffida il Ministro dall'assumere provvedimenti che travalicano l'ordinaria amministrazione

Stoppare classi di concorso e valutazione, in assenza dei prescritti pareri e di un Governo in carica.

10/01/2013
Decrease text size Increase  text size

francesco-profumo-10Da alcuni giorni circolano notizie di provvedimenti del Ministro, "a futura memoria", ed in particolare la revisione delle classi di concorso e la valutazione.

In entrambi i casi si tratterebbe di provvedimenti che non hanno completato il loro iter o non l'hanno neppure iniziato e che hanno ricevuto già numerose stroncature.

Non è pensabile che un Ministro, in carica solo per l'ordinaria amministrazione, possa permettersi di forzare norme e procedure per arricchire una già discutibile "bacheca dei trofei".

Lo abbiamo già segnalato formalmente e informalmente al Ministro e ai suoi collaboratori e lo ribadiremo nell'incontro sulle classi di concorso convocato per il 14 gennaio.

Come FLC CGIL non tollereremo nessuna forzatura e utilizzeremo tutti gli strumenti necessari per fermare questi provvedimenti illegittimi e sbagliati.

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook