FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3931251
Home » Scuola » Docenti » Periodo di prova dei docenti neo-assunti: confermata la proporzionalità anche rispetto alla data di assunzione

Periodo di prova dei docenti neo-assunti: confermata la proporzionalità anche rispetto alla data di assunzione

Dopo l'USR Liguria anche l'USR Lazio conferma. Questa indicazione che va estesa a tutte le Regioni.

14/04/2016
Decrease text size Increase  text size

L'USR Lazio, nei giorni scorsi, ha confermato quanto già indicato dall'USR Liguria: per il calcolo dei giorni necessari al superamento del periodo di prova (120 e 180) il calcolo proporzionale, già previsto per chi ha orario ridotto, va esteso anche per chi è stato assunto in corso d'anno.

Per cui, per gli assunti in fase C, il calcolo va fatto proporzionalmente ai mesi di servizio effettivo e pertanto calcolato a partire da dicembre e non da settembre: quindi 7/10 dei periodi richiesti.

Ci è stato confermato che tale indicazione è stata concordata con gli uffici del MIUR, anche se siamo ancora in attesa della nota ufficiale che abbiamo più volte sollecitata.

Ora è opportuno che anche gli altri USR procedano in tal senso in modo da dare risposta positiva alle legittime preoccupazioni dei docenti neo-assunti.

Servizi e comunicazioni

IV Congresso nazionale FLC CGIL
IV Congresso nazionale FLC CGIL
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook