FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3889926
Home » Scuola » Docenti precari. Nuove inclusioni nelle graduatorie ad esaurimento. Alla Camera ulteriori precisazioni

Docenti precari. Nuove inclusioni nelle graduatorie ad esaurimento. Alla Camera ulteriori precisazioni

Un ordine del giorno approvato dovrebbe garantire l’inserimento anche degli abilitandi e l’inserimento a pettine nel 2014. La FLC chiede un immediato confronto su tutti i temi del reclutamento.

24/02/2012
Decrease text size Increase  text size

Il Senato aveva approvato un emendamento che, modificando quanto previsto dalla Camera,  aveva limitato i nuovi inserimenti degli abilitati/abilitandi (coloro che si erano iscritti ai percorsi accademici abilitanti dopo il 2007) nelle Graduatorie ad Esaurimento, a chi era effettivamente abilitato e solo in una fascia aggiuntiva (vedi correlati).

Nel corso della discussione alla Camera, per la conversione in legge definitiva del DL 216/11 (milleproroghe), è stato approvato un ordine del giorno che dovrebbe rendere possibile l’inserimento con riserva anche degli abilitandi e l’inserimento a pettine in terza fascia nel 2014 per tutti coloro che sono nella fascia aggiuntiva, come era nelle intenzioni originarie.

Nell’ordine del giorno si prevede anche la possibilità di inserimento, nella fascia aggiuntiva, per gli abilitati che per vari motivi non sono inclusi nelle graduatorie ad esaurimento.

Questo ulteriore intervento sulle graduatorie, rende ancora più urgente l’avvio del confronto sul reclutamento che il Ministro aveva indicato tra le sue priorità.

Se tale confronto fosse stato avviato per tempo, probabilmente si sarebbe evitato questo rimpallo parlamentare e si sarebbero individuate soluzioni meno "macchinose" e foriere di contenzioso.

Sollecitiamo quindi il Ministro a rispettare gli impegni ed a a convocare al più presto le organizzazioni sindacali.

__________________

Il testo dell’ordine del giorno approvato alla Camera il 23 febbraio 2012

La Camera,
premesso che:
al comma 2-ter all'articolo 14 nella formulazione ultima uscita dal Senato sono state apportate delle modifiche al testo che, così come congegnate, rappresentano una oggettiva involuzione rispetto a quello recepito dal Governo, nella precedente lettura della Camera, sul quale era stata apposta la «fiducia»;
in tal senso, restano intatte le valutazioni già espresse in più occasioni dalla Camera e dalle relative commissioni interessate al provvedimento. In particolare si richiama, oltre all'emendamento n. 14.12 al presente atto, a prima firma Antonino Russo, su cui il Governo espresse in Commissione parere favorevole, anche l'emendamento Pagano n. 9.25 all'A.C. 4357 (di conversione del cosiddetto decreto-legge sviluppo) a suo tempo votato all'unanimità;
inoltre, si rileva il bisogno di esplicitare taluni aspetti che paiono ancora poco chiari sotto il profilo dell'interpretazione del testo. In particolare, preoccupano quelle scelte che in più occasioni hanno coinvolto l'amministrazione in numerosi contenziosi e che sono state peraltro sanzionate dalla Corte Costituzionale, in particolare con le sentenze 168/2004 e 41/2011;
per regolamentare, nel dettaglio, la materia è prevista l'emanazione di un decreto del ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca per consentire l'inserimento in fascia aggiuntiva nelle graduatorie ad esaurimento, entro l'anno 2012-2013, dei docenti che hanno conseguito l'abilitazione essendo stati iscritti ai corsi universitari abilitanti negli anni accademici 2008-2009, 2009-2010 e 2010-2011, presso le Facoltà di Scienze della Formazione, le Università, le Accademie a i Conservatori,

impegna il Governo:

a inserire nella fascia aggiuntiva tutti i docenti che conseguono l'abilitazione presso le facoltà di scienze della formazione Primaria entro la data di scadenza delle domande prevista dal decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca ai sensi del comma 2-ter all'articolo 14;
a inserire nella terza fascia, secondo il rispettivo punteggio delle graduatorie ad esaurimento, i docenti collocati nella fascia aggiuntiva, all'atto dell'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento previsto per l'anno scolastico 2014-2015;
a inserire con riserva, all'atto del decreto del ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca ai sensi del comma 2-ter all'articolo 14, coloro che si sono iscritti negli anni accademici 2008-2009, 2009-2010 e 2010-2011 presso il corso di laurea in scienze della formazione primaria e a sciogliere tale riserva al momento del conseguimento dell'abilitazione, all'atto dell'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per l'anno scolastico 2014-2015;
a consentire lo scioglimento della riserva degli abilitati all'insegnamento con i decreti ministeriali n. 21 del 2005, n. 85 del 2005 e n. 137 del 2009; del semestre aggiuntivo del IX corso Siss nonché degli insegnanti che, pur abilitati, non hanno rinnovato domanda di inserimento all'atto dell'aggiornamento.
9/4865-B/21.Antonino Russo, Coscia, Pes, De Pasquale, Rossa, Zazzera.

 

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook