FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3897394
Home » Scuola » Concorso a cattedre: 321.210 concorrenti

Concorso a cattedre: 321.210 concorrenti

La FLC CGIL aveva annunciato da subito il rischio di una così enorme partecipazione a fronte di pochissimi posti.

08/11/2012
Decrease text size Increase  text size

I numeri del concorso a cattedre non sono stati forniti alle Organizzazioni sindacali, ma direttamente ai mass media.

Forse il ministro Profumo nella sua frenesia di rinnovamento mediatico pensa che i Sindacati  siano superati nel loro ruolo di rappresentanza sociale. O forse è in imbarazzo nel riconoscere che la FLC CGIL aveva visto giusto nel denunciare l’inopportunità di bandire un concorso che avrebbe solo aggravato i problemi del precariato e restituito nulla alle reali esigenze della scuola pubblica italiana.

Il numero di richieste di accesso alla prova preselettiva sono indicatori dello stato dell’occupazione in Italia: la maggioranza dei partecipanti sono donne, più della metà non proviene dalle graduatorie ad esaurimento, la maggioranza delle domande viene dal sud.

Tradotto in chiaro, il concorso a cattedre è diventato l’ancora di salvataggio per quanti sono stati espulsi dal mondo del lavoro o non sono riusciti ancora ad entrarci, per il sud dell’Italia dove la crisi ha cronicizzato gli endemici problemi di lavoro, per le donne che nella fase attuale vedono ancor più ristrette le loro potenzialità di lavoro.

Gli oltre 300.000 concorrenti ora meritano il rispetto dovuto a chi spera di entrare nel mondo del lavoro, in particolare nella scuola pubblica. Il Ministero ha l’obbligo morale di predisporre le procedure con serietà, evitando gli errori commessi per le prove di accesso ai TFA e predisponendo sedi e strumentazioni adeguate all’alto numero di partecipanti.

La FLC CGIL si farà garante per coloro che vedessero compromesse le loro aspirazioni dal pressappochismo e dalla fretta ingiustificata.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook