FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3915935
Home » Scuola » Personale ATA » Graduatorie di istituto ATA: chiarimenti del MIUR sui requisiti di ammissione

Graduatorie di istituto ATA: chiarimenti del MIUR sui requisiti di ammissione

Estesa la possibilità anche ai familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e ai soggiornanti di lungo periodo (rifugiati e simili).

24/09/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il 24 settembre 2014 il Ministero ha emanato un avviso riguardante i requisiti di ammissione alla procedura di aggiornamento delle graduatorie di III fascia.

Leggi la nostra guida rapida alla presentazione della domanda e la guida analitica alla sua compilazione.

Potranno presentare domanda oltre ai cittadini comunitari, fatta salva la conoscenza della lingua italiana, anche:

  • i familiari dei cittadini degli stati membri purché in possesso del diritto di soggiorno 
  • i cittadini di paesi terzi, titolari del permesso di soggiorno UE di lungo periodo, o titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria.

Si tratta di un chiarimento doveroso. Grave, invece, il ritardo del Ministero su altre partite molto importanti come:

  • possibilità di evitare il reinserimento di dati già in possesso del sistema informatico
  • valutazione di titoli e servizi.

Su questi due punti a tutt’oggi non si sa niente.

Siamo intervenuti nuovamente per sollecitare il MIUR a fornire queste ulteriori indicazioni, mantenendo gli impegni che ci eravamo assunti in occasione dell’incontro del 15 settembre.

Servizi e comunicazioni

Iscriviti alla FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook