FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3892840
Home » Ricerca » Precariato negli enti pubblici di ricerca: proseguono gli incontri al MIUR

Precariato negli enti pubblici di ricerca: proseguono gli incontri al MIUR

Incontro di approfondimento ancora interlocutorio, in attesa anche degli sviluppi del tavolo parallelo aperto su analoghe questioni in Funzione Pubblica.

06/06/2012
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati
La riunione del 4 giugno si è aperta con la verifica dei dati in precedenza forniti dal Ministero sulla situazione del precariato negli enti. A valle delle proprie verifiche, le Organizzazioni sindacali hanno sostanzialmente confermato i dati già ricevuti, con la riserva di porre anche successivamente all'attenzione del tavolo eventuali singole anomalie non ancora evidenziate o sfuggite alla verifica. 
 
In relazione all'apertura del tavolo presso il Ministero della Funzione Pubblica, riunito per la prima volta il 29 maggio per affrontare il tema del lavoro precario nell'insieme della Pubblica amministrazione, la FLC, nell'auspicare la pronta e fattiva collaborazione tra ministeri, ha ribadito la centralità e la necessità di proseguire il lavoro al tavolo tecnico MIUR, ritenendolo un utile strumento per proporre ai decisori politici non solo per la gestione dell'emergenza precariato, ma anche per l'approfondimento dei tanti e diversi problemi che da molti anni affliggono la ricerca pubblica italiana e per l'individuazione di proposte condivise per la loro soluzione. 
 
Nell'ambito della ricerca di possibili soluzioni al problema contingente dei molti precari che a breve rischiano il posto, in particolare in riferimento alla proroga e/o superamento del limite temporale dei 5 anni di durata massima dei contratti a tempo determinato attraverso la "contrattazione aziendale", così come annunciato nel precedente incontro, è stata consegnata alla delegazione di parte pubblica una traccia di lavoro contenente riferimenti normativi sulla base dei quali, a parere di più OO.SS. presenti, sarebbe possibile calibrare un intervento diretto del MIUR sugli enti da esso vigilati. La delegazione MIUR, riservandosi un approfondimento anche con Funzione Pubblica, nel corso della prossima riunione renderà esplicite le proprie decisioni in merito. 
 
Al termine della riunione, allo scopo di gettare le basi per una discussione che, superata l'emergenza, a regime affronti i diversi problemi del settore, la FLC ha consegnato alla delegazione MIUR le proprie "Linee guida per superare il precariato negli enti di ricerca". 
 
La prossima riunione al MIUR è programmata per martedì 19 giugno.