FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3913115
Home » Ricerca » Precari » CNR: l'Ente apre uno spiraglio per il futuro dei contratti a termine

CNR: l'Ente apre uno spiraglio per il futuro dei contratti a termine

Alla luce della volontà dell'Amministrazione a non disperdere le professionalità, è stata sospesa la manifestazione in programma per il 24 giugno 2104.

23/06/2014
Decrease text size Increase  text size

FLC CGIL - FIR CISL - UIL RUA
Comunicato al personale

Come annunciato ha avuto luogo oggi l'incontro "tecnico" con l'Amministrazione nel corso del quale è stato fatto il punto della situazione sulla complessa problematica delle proroghe dei contratti a tempo determinato in scadenza.

Dopo un'attenta analisi dei dati relativi riguardanti le proroghe stesse, le organizzazioni sindacali hanno colto e apprezzato la volontà dell'Amministrazione, e di tutto l'Ente, di valorizzare e non disperdere le competenze maturate all'interno del CNR.

A tale volontà si accompagna lo sforzo dell'Ente di affrontare le criticità che si presenteranno di volta in volta e l'impegno a rappresentare sui tavoli istituzionali opportuni il tema della peculiarità del precariato degli Enti pubblici di Ricerca, anche al fine di ottenere interventi legislativi specifici per superare il problema occupazionale nel settore Ricerca.

Alla luce dell'esito dell'incontro, e preso positivamente atto della disponibilità, FLC CGIL, FIR CISL e UIL RUA ritengono opportuna la sospensione dell'annunciato appuntamento di mobilitazione di martedì 24 giugno 2014.

Altre notizie da: