FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3948656
Home » Ricerca » CNR: siglati i contratti integrativi per la distribuzione del salario accessorio

CNR: siglati i contratti integrativi per la distribuzione del salario accessorio

Abbiamo anche sollecitato l’Amministrazione ad attivare dei tavoli di confronto su temi che dovranno essere definiti in vista della prossima tornata di contrattazione. Avviata la procedura per il passaggio di fascia. A settembre saranno erogate 300 borse di studio per i figli dei dipendenti per l’anno accademico 2016-2017.

24/09/2018
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Dopo un lungo e travagliato percorso, si sono finalmente siglate il 13 settembre 2018 le Intese relative ai CCNI per il personale non dirigenziale del CNR.

Negli anni la FLC CGIL ha più volte evidenziato la disattenzione dell’amministrazione nel non voler riconoscere, sebbene le norme lo permettessero, il dovuto incremento salariale a tutto il personale dell’ente. La FLC CGIL, che negli anni non ha mai smesso di sollecitare l’Amministrazione a dare una risposta concreta al personale su questa opportunità, ha comunque ritenuto opportuno siglare le Intese che riguardano:

  • Ipotesi di Contratto Integrativo Livelli I-III anni 2010-2013
  • Ipotesi di Contratto Integrativo Livelli I-III anni 2014-2017
  • Ipotesi di Contratto Integrativo stralcio Criteri e modalità di attribuzione dell’indennità di responsabilità per gli anni 2011-2013 e dell’indennità di produttività per l’anno 2013 al Personale dei livelli IV-VIII
  • Ipotesi di Contratto Integrativo Livelli IV-VIII anni 2014-2017.

Gli accordi siglati, pur non soddisfacendo appieno le richieste della FLC CGIL, permettono però di dare una risposta alla fin troppo lunga attesa del personale per il dovuto incremento salariale e aprono le trattative per i CCNI relativi al 2018 e al nuovo CCNL.

Leggi il comunicato al personale

Altri temi di confronto

L’Amministrazione è stata vivacemente sollecitata ad attivare dei tavoli di confronto su temi che dovranno essere definiti in vista della prossima tornata di contrattazione, in particolare le tematiche legate alle indennità di responsabilità al fine di censire quelle erogate e individuare le tipologie presenti ma attualmente escluse (es. ruoli di tramite verso l’esterno e che prevedono sanzioni per l’Ente).

Nel corso dell’incontro l’Amministrazione ha infine informato che a settembre saranno erogate 300 borse di studio per i figli dei dipendenti per l’anno accademico 2016-2017. Troppo poche. Cominciano gli effetti negativi per il personale nel destinare quote cospicue, del Fondo per i benefici assistenziali alla Polizza Sanitaria a scapito delle altre voci. La FLC CGIL non ha sottoscritto l’Accordo “Benefici Assistenziali- Polizza Sanitaria” e ne evidenzierà tutti gli aspetti negativi a danno delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Ente.

È finalmente avviata la procedura per il passaggio di fascia. La comunicazione, a differenza degli anni scorsi, sarà inviata al direttore/dirigente della struttura con l’indicazione del personale avente diritto al passaggio di fascia relativo al 2018.

Ex art 54, l’odissea... L’Amministrazione ha informato che sono in corso i decreti di inquadramento, uno per profilo, per i vincitori del bando 364.259, ex art.54; con lo stipendio di ottobre dovrebbe essere adeguato lo stipendio per i dipendenti vincitori, appartenenti ai profili OT, FA, CTER; con lo stipendio di novembre per i CA.