FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3952111
Home » Ricerca » CNR: nell’ultima riunione del CdA l’Ente rinvia importanti decisioni relative alle risorse umane

CNR: nell’ultima riunione del CdA l’Ente rinvia importanti decisioni relative alle risorse umane

I sindacati esprimono forte preoccupazione per il ritardo che questa decisione può determinare nel percorso condiviso recentemente al tavolo negoziale.

16/07/2019
Decrease text size Increase  text size

Abbiamo appreso che il Consiglio di Amministrazione del CNR ha rinviato le decisioni relative ad alcuni punti all’Ordine del Giorno dell’ultima seduta dell’11 luglio e, tra questi, anche di due punti annoverati al 5^ “determinazioni relative alle risorse umane”:

5.1     costituzione fondo per il trattamento economico accessorio del personale non dirigenziale (liv. IV-VIII e liv. I–III) per gli anni 2018 – 2019
5.2     valorizzazione personale con contratto a tempo indeterminato – utilizzo delle graduatorie vigenti.

Esprimiamo forte preoccupazione per il ritardo che questa decisione può determinare nel percorso condiviso recentemente al tavolo negoziale al fine di dare le risposte più idonee a tutte le legittime aspettative del Personale dell’Ente: incontri negoziali, incontri tecnici, ipotesi di accordo finalizzati a concretizzare l’applicazione di istituti contrattuali e normativi che consentano di ottimizzare la valorizzazione del personale tutto, con la tempistica adeguata al rispetto delle scadenze dettate da Leggi e Regolamenti.

Gli argomenti all’ordine del giorno, per la loro importanza e per la vicinanza di scadenze imprescindibili, fanno parte del terreno sul quale è stato riavviato costruttivamente, dopo un lungo percorso di mobilitazione, il dialogo tra le organizzazioni sindacali e l’Ente che per noi deve essere proficuo oltre che capace di migliorare il volto delle relazioni sindacali nel nostro Ente.

Il nostro impegno è ora quello di impedire che si producano dannose battute di arresto o si facciano passi indietro e non consentiremo ad alcuna istanza (forse di stampo elettorale?) di pregiudicare il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati al tavolo di confronto con l’Amministrazione, al momento confidiamo che il rinvio sia dovuto a questioni semplicemente tecniche e non costituisca ragione di serie preoccupazioni. Qualora le motivazioni siano altre o altri siano gli artefici, ci troveremo costretti ad attivare tutte le opportune iniziative al fine di valorizzazione il personale tutto.

FLC CGIL

FIR CISL

Federazione UIL SCUOLA RUA
“Ricerca Università Afam”
Coordinamento Nazionale CNR

Altre notizie da: