FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828763
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Tornano al mittente le agende del ministro Moratti

Tornano al mittente le agende del ministro Moratti

Comunicato stampa di Enrico Panini

03/12/2003
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

Oggi, 3 dicembre 2003, una delegazione della Cgil Scuola nazionale ha recapitato al Ministero dell’Istruzione diverse migliaia di agende che sono state restituite al mittente da parte di altrettanti insegnanti di varie scuole d’Italia.

Altre iniziative analoghe sono state intraprese a livello territoriale (nella sola Torino ne sono state restituite 3000) ed altre ancora ne sono state preannunciate.

Si tratta di un atto simbolico di protesta che, come la manifestazione di oltre centomila persone di sabato 29 novembre, sta a dimostrare l’indignazione del personale della scuola per la politica scolastica del governo e del Ministero dell’Istruzione che, incuranti delle critiche e delle contestazioni ai contenuti della Legge Moratti, utilizzano denaro pubblico per mere operazioni di facciata e di immagine, mentre la scuola reale o è abbandonata al proprio disagio (quando va bene!) o è fatta oggetto di una forte azione di impoverimento come dimostrano i tagli al personale ed ai bilanci degli istituti che le varie finanziarie propongono anno dopo anno.

Roma, 3 dicembre 2003