FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3877978
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Sbagliato trasformare le manifestazioni di dissenso in problema di ordine pubblico

Sbagliato trasformare le manifestazioni di dissenso in problema di ordine pubblico

Comunicato stampa di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

20/12/2010
Decrease text size Increase  text size

Deve essere garantito il diritto degli studenti, dei ricercatori e dei precari a protestare democraticamente contro il disegno di legge sull'università e le politiche del Governo che stanno distruggendo il sistema di istruzione pubblica.

Bisogna isolare e condannare ogni forma di violenza, garantendo nel contempo il pacifico svolgimento delle manifestazioni.

Ognuno, in modo responsabile, deve contribuire a evitare che si ripetano gli incidenti del 14 dicembre.  
Non è tollerabile trasformare l'indignazione e la rabbia delle nuove generazioni, a causa di una condizione esistenziale disperata, in un problema di ordine pubblico. Le dichiarazione di alcuni Ministri del Governo sono irresponsabili perché alimentano un clima di ulteriore tensione.

Si abbia il coraggio di ascoltare le istanze di quei giovani che rivendicano il diritto allo studio. Si sospenda l'approvazione del disegno di legge sull'università come atto di civiltà democratica.