FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3877825
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Straordinaria mobilitazione degli studenti offuscata da azioni irresponsabili

Straordinaria mobilitazione degli studenti offuscata da azioni irresponsabili

Comunicato stampa di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

14/12/2010
Decrease text size Increase  text size

La straordinaria partecipazione alla manifestazione nazionale degli studenti, dei ricercatori e dei precari a Roma ha nei fatti sancito la evidente frattura tra il Governo Berlusconi e le tantissime ragazze e ragazzi che hanno animato i cortei in tutta Italia.

Le violenze scatenate dai Black bloc devono essere condannate senza alcuna giustificazione perché hanno offuscato una giornata di mobilitazione che voleva e doveva a essere pacifica. Quei provocatori non hanno nulla in comune con le ragioni della protesta e sono rimasti isolati nell’enorme corteo di Roma.

Sarebbe necessario un atto di responsabilità da parte del Governo, peraltro senza più una maggioranza e sempre più distante dai problemi reali del Paese, ritirando il disegno di legge sull’università e rivedendo le politiche fallimentari sulla scuola.

Se così non dovesse essere la mobilitazione continuerà e la FLC CGIL sarà a fianco di quei ragazzi che rivendicano pacificamente un presente e un futuro migliore, partendo dalla difesa del diritto allo studio che il Governo intende cancellare.