FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3930665
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Bonus docenti: il MIUR si assume la grave responsabilità di esasperare il conflitto nelle scuole

Bonus docenti: il MIUR si assume la grave responsabilità di esasperare il conflitto nelle scuole

Comunicato stampa di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

17/03/2016
Decrease text size Increase text size

Con un atto autoritario e irresponsabile il MIUR ha precluso la possibilità di un'intesa con le organizzazioni sindacali sulla gestione del bonus docenti.

Nell’incontro del 16 marzo infatti l’Amministrazione ha assunto una posizione di chiusura rispetto alla negoziabilità dei 200 milioni per la valorizzazione delle attività docenti.

La FLC CGIL, al contrario, ribadisce che il bonus, in quanto salario accessorio, va contrattato a livello di singola istituzione scolastica e che nessun Comitato di valutazione, in base alle norme vigenti, può espropriare il Collegio dei Docenti dalle sue prerogative di individuare progetti e incarichi che vanno poi remunerati secondo le prassi contrattuali.

La FLC CGIL è impegnata, unitariamente agli altri Sindacati che hanno abbandonato il tavolo a fronte delle rigidità governative, a ricostruire le condizioni politiche di un confronto serrato e proficuo.

In assenza di ciò la parola passa alla mobilitazione che la FLC CGIL è impegnata a costruire insieme con tutto lo schieramento sindacale.