FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3810577
Home » Attualità » Solidarietà » Finanziato, dalla Cgil Scuola, un nuovo progetto per i Guarani in Bolivia

Finanziato, dalla Cgil Scuola, un nuovo progetto per i Guarani in Bolivia

Prosegue la collaborazione tra la Cgil Scuola, Progetto Sviluppo e la Circoscrizione Viareggio Nuova.

14/09/2004
Decrease text size Increase  text size

Prosegue la collaborazione tra la Cgil Scuola, Progetto Sviluppo e la Circoscrizione Viareggio Nuova.

Su proposta del Convenio de salud (coordinatore P.Tarcisio) è stato finanziato il progetto di sostegno all’attività della scuola di salute Tekove Katu e alla scuola di Ipitacito.

Si tratta sostanzialmente della dotazione di strumentazione informatica e di un intervento finalizzato alla formazione di personale specializzato.

La scuola di salute rappresenta una realtà molto importante: non solo perchési forma in loco personale preparato in infermeria e nel campo della nutrizione, ma perché la scuola punta anche a ricostruire un legame tra popoli certamente diversi, oggi separati dalle frontiere degli Stati (Guaranì, Guarayo, Matacos…), ma tra loro uniti da molti vincoli culturali. Questo progetto è sostenuto, sul piano scientifico, anche dall’Organizzazione Panamericana di Salute (OPS) .

La scuola di saluteè l’unica di questo tipoin tutta l’America Latina.

La comunità di Ipitacito ospita molti ragazzi e ragazze che frequentano la scuola (elementare, media e superiore).

Le scuole situate nelle comunità guaranì sono tutte bilingue (spagnolo, guaranì). E’ stata questa una fondamentale ed importante conquista per il recupero dell’identità di popolo.

Con il progetto è finanziato l’acquisto di computer per consentire ai ragazzi l’acquisizione di conoscenze oggi indispensabili.

Roma, 14 settembre 2004