FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3855313
Home » Attualità » Sindacato » Verso lo sciopero del 14 novembre di Università, Ricerca ed AFAM

Verso lo sciopero del 14 novembre di Università, Ricerca ed AFAM

Le ragioni dello sciopero nel volantino unitario: cosa non va della politica del Governo e cosa chiediamo.

04/11/2008
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

>> Scarica il volantino unitario <<

>> Speciale sciopero 14 novembre 2008 <<

Stiamo avvicinandoci al 14 novembre, giornata in cui Università, Ricerca ed AFAM saranno impegnati in uno sciopero generale ed in una manifestazione nazionale a Roma.

Ancora non è definita la piazza in cui ci ritroveremo ed il percorso per raggiungerla, che saranno comunicati nei prossimi giorni, ma è perfettamente chiaro a tutti il perché di quella che deve essere e sarà una grande mobilitazione: dire no alla politica del Governo sui tre settori che, insieme con la scuola, rappresentano un investimento per il futuro del Paese.

No ai tagli di fondi e di personale, no alle privatizzazioni, no all’attacco ai principi della Costituzione sul diritto alla formazione e sulla libertà di ricerca.

Ma oltre a questi no, chi opera nei settori della Ricerca, dell’Università e dell’AFAM, insieme con le organizzazioni sindacali che li rappresentano, ha delle proposte per aumentare la qualità, eliminare le ingiustizie ed essere pienamente al pari dei paesi più avanzati.
Molte di tali proposte sono già ampiamente note, altre verranno ulteriormente precisate.

Sarebbe buona cosa che si aprisse finalmente quel confronto che da tempo chiediamo e che fino ad oggi è stato totalmente negato.

Roma, 4 novembre 2008

Allegati