FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3898504
Home » Attualità » Sindacato » Enti di ricerca e atenei: una convenzione quadro per favorire lo scambio di professionalità

Enti di ricerca e atenei: una convenzione quadro per favorire lo scambio di professionalità

Il decreto del MIUR si propone di facilitare lo scambio tra ricercatori e docenti universitari nello svolgimento di attività di ricerca e didattica nelle diverse strutture. Necessario evitare che si trasformi in un tappabuchi a costo zero per gli atenei e non solo. La nostra posizione in una lettera inviata al Ministro Profumo.

14/12/2012
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

La convenzione quadro contenuta nel decreto MIUR finalizzata a favorire lo scambio di professionalità tra enti ed atenei deve essere modificata e ampliata sia per quanto concerne la platea dei destinatari che per i contenuti.

Il Segretario Generale della FLC CGIL, Domenico Pantaleo, ha scritto al Ministro Francesco Profumo, al Presidente della conferenza dei Rettori Marco Mancini e ai presidenti degli enti di ricerca sollecitando l'apertura di un confronto evidenziando alcuni limiti del decreto ministeriale e avanzando alcune proposte di integrazione.