FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3839039
Home » Attualità » Sindacato » Approvata definitivamente la Legge delega in materia di salute e sicurezza

Approvata definitivamente la Legge delega in materia di salute e sicurezza

Un atto decisivo per la riforma complessiva del sistema di salute e sicurezza

28/08/2007
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il 3 agosto è stata emanata la Legge n. 123 che delega il Governo ad adottare entro 9 mesi uno o più decreti legislativi per riformare il testo unico sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Sono previste pene severe per chi viola le norme, l’obbligo nei bandi di gara di definire i costi per la sicurezza, l’elezione di RLS in tutti i luoghi di lavoro, l’obbligo per i lavoratori di esibire cartellini identificativi sui cantieri, l’assunzione di 300 nuovi ispettori.

Composta da 11 articoli (di cui 10 immediatamente operativi), la legge delega dà mandato all’esecutivo di riordinare la normativa generale, compresi gli aspetti sanzionatori e penali.

La riforma del Testo unico sulla sicurezza, dovrà garantire l’uniformità della tutela dei lavoratori sul territorio nazionale attraverso il rispetto dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali”. Le nuove regole saranno applicate “a tutti i lavoratori e lavoratrici, autonomi e subordinati, nonché ai soggetti a essi equiparati”, a tutti i settori di attività e a tutti i tipi di rischio, “anche tenendo conto delle peculiarità o della particolare pericolosità degli stessi e della specificità di settori e ambiti lavorativi”.

Roma, 28 agosto 2007