FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3773059
Home » Rassegna stampa » Rassegna stampa nazionale » Unione SArda-Firmato il contratto regionale integrativo

Unione SArda-Firmato il contratto regionale integrativo

Per bidelli e impiegati, integrativo da 3 milioni Regalo natalizio per il personale amministrativo, tecnico e ausiliario (Ata) che svolge attività aggiuntive. È stato infatti firmato il contra...

24/12/2002
Decrease text size Increase text size
L'Unione Sarda

Per bidelli e impiegati, integrativo da 3 milioni
Regalo natalizio per il personale amministrativo, tecnico e ausiliario (Ata) che svolge attività aggiuntive. È stato infatti firmato il contratto regionale integrativo che comporterà un onere di 2.662.850,74 euro per 3.454 compensi accessori, di importo oscillante tra i 620 ed i 1.033 euro. L'accordo, tra i primi in Italia, è stato sottoscritto al termine di una complessa e difficile trattativa, dal direttore generale dell'Istruzione per la Sardegna, Armando Pietrella, e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali della scuola.
L'intesa riguarda il personale Ata delle scuole di ogni ordine e grado. Nell'accordo, le parti - ha precisato Pietrella - hanno trovato un punto di equilibrio tra il rispetto dei diritti del personale, la trasparenza delle procedure per l'attribuzione all'interno delle singole scuole del salario accessorio, nonché l'esigenza primaria di assicurare qualità nella erogazione del servizio scolastico, a favore soprattutto degli alunni svantaggiati o bisognosi di maggiori cure. Le risorse finanziarie, infatti, in linea con la politica dell'Ufficio scolastico regionale, saranno destinate prioritariamente alla cura e alla vigilanza dei portatori di handicap e dei bambini iscritti alla scuola dell'infanzia. Da oggi nelle scuole saranno avviate tra rappresentanze sindacali unitarie e dirigenti riflessioni e azioni comuni per il potenziamento e per il riconoscimento - ha concluso il direttore generale - del ruolo professionale del personale Ata nella Scuola dell'Autonomia e per un maggior coinvolgimento degli enti locali nell'erogazione dell'assistenza all'handicap, .
In Sardegna il personale amministrativo ausiliario era stato il più colpito dai tagli della Finanziaria nazionale: secondo le previsioni dei sindacati sardi la nuova manovra potrebbe tagliare diversi posti di lavoro.


La nostra rivista online

Servizi e comunicazioni

Seguici su facebook
Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33

I più letti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI