FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3762721
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Le regioni fermano l’attuazione del decreto sulla secondaria. Evitati danni irreversibili. L’iniziativa contro il decreto ora è più forte

Le regioni fermano l’attuazione del decreto sulla secondaria. Evitati danni irreversibili. L’iniziativa contro il decreto ora è più forte

Secondaria superiore: rinviata di un anno l'attuazione del decreto...ritirata la sperimentazione!

15/09/2005
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Fulvio Fammoni, Segretario nazionale CGIL,
e di Enrico Panini, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

A fronte del rinvio di un anno dell’attuazione del Decreto sul secondo ciclo e del ritiro della sperimentazione, che l’avrebbe surrettiziamente anticipato, risultati concordati e definiti dalla Conferenza Unificata nel corso della seduta odierna, esprimiamo apprezzamento per il successo conseguito dalle Regioni.

Le Regioni, nell’esercizio delle competenze loro attribuite dalla Costituzione, hanno bloccato un processo che diversamente avrebbe prodotto danni non facilmente ed immediatamente reversibili, in particolare sui diritti delle ragazze e dei ragazzi socialmente più deboli.

Assieme alla soddisfazione per questo importante risultato, conseguito all’indomani dell’incontro tra Sindacati e Coordinamento delle Regioni, ribadiamo la nostra completa contrarietà al Decreto, in particolare per quanto attiene:

  • alla dualità del sistema;

  • alla precocità della scelta della scuola superiore;

  • alla mancata pari dignità dei percorsi;

  • alla più assoluta incertezza dei destini dell’istruzione tecnica e professionale, nonché del personale.

La nostra lotta ed il nostro impegno contro il Decreto proseguiranno con forte intensità rafforzati anche da questo importante risultato che segna un primo successo.

Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Servizi e comunicazioni

Agenda
  • 20 MAGGIO | Riunione su FUN/CCNI 2024-2025 e D.D. Criteri fasce di complessità. MIM, ore 15:00
  • 22 MAGGIO | Audizione proposta di L C. 1830 "Revisione disciplina su valutazione studentesse e studenti, tutela autorevolezza personale scolastico e indirizzi scolastici differenziati". Camera
  • 22 MAGGIO | Convocazione OOSS su Organici e Contrattazione integrativa docenti. Direzione generale personale scolastico, terzo piano, ore 11:00
  • 27 MAGGIO | “Non potevano essere che lì”, la FLC CGIL per i cinquant’anni dalla strage di Piazza Loggia. Brescia, ore 8:30 - 21:00
  • 28 MAGGIO | 50° anniversario strage di Piazza Loggia. Brescia, tutta la giornata
  • 30 MAGGIO | Prosecuzione trattativa sequenze contrattuali CCNL Istruzione e Ricerca lett. b) art. 178. Aran, ore 11:30
  • 5 GIUGNO | Prosecuzione trattativa sequenze contrattuali CCNL Istruzione e Ricerca lett. a) art. 178. Aran, ore 11:30
Seguici su facebook