FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3962132
Home » Università » Precari » ETUCE rilancia la campagna “Ricercatori determinati” della FLC CGIL

ETUCE rilancia la campagna “Ricercatori determinati” della FLC CGIL

Una nuova diffusione europea per le azioni sindacali della FLC CGIL sui Ricercatori precari delle università.

03/06/2021
Decrease text size Increase  text size

ETUCE, la federazione che rappresenta 127 sindacati dell’istruzione e 11 milioni di insegnanti in 51 paesi europei, attraverso la campagna di comunicazione sindacale Together in the Union, rilancia il caso di studio italiano realizzato negli ultimi anni dalla FLC CGIL sui Ricercatori Precari delle Università, sulle forme di organizzazione e di coinvolgimento sindacale e sulla ricerca e la campagna ‘Ricercatori determinati’.

I ricercatori precari rappresentano oltre il 55% della popolazione accademica e da molti anni il sistema di reclutamento universitario, per precise volontà politiche, non riesce a rendere stabile e produttivo il proprio corpo docente, con la gravissima conseguenza di un invecchiamento generalizzato e l’aggravante di una materiale discriminazione delle donne, la maggioranza delle quali ha contratti di tipo COCOCO o a prestazione autonoma.

Il rilancio della notizia avviene all’interno di TOGETHER IN THE UNION, #forqualityeducation, la campagna di comunicazione di ETUCE, l’organizzazione europea dei sindacati della conoscenza, che ha lo scopo di diffondere in tutti i paesi d’Europa le esperienze sindacali più avanzate, quelle che stanno permettendo in questi anni di guidare la trasformazione del sindacato che si rinnova per affrontare le sfide della crisi e di un mercato del lavoro completamente differente.

TOGETHER IN THE UNION nasce da un progetto finanziato dalla Commissione Europea, Your Turn: Teachers for Trade Union Renewal, guidato da ETUCE, con la partecipazione dei più grandi sindacati di Germania, Spagna, Gran Bretagna, Polonia, Olanda, Estonia e Italia. La FLC CGIL, da anni presente e attiva nei contesti sindacali internazionali, ha fatto parte del gruppo di direzione (Advisory Group) del progetto Your turn!

Molteplici sono le iniziative incluse nella campagna, realizzate da diversi sindacati federati a ETUCE. Ricordiamo, tra le altre, EGITIM SEN, nella difficilissima situazione della Turchia, ha effettuato una campagna di incontri nelle scuole, per fermare le proposte legislative antidemocratiche del Governo e preparare i decenti alle azioni necessarie; in Kossovo, UESCK-SBASHK ha in atto una campagna per la messa in sicurezza degli edifici scolastici e per la fornitura ai docenti di nuovi strumenti didattici; UCU, in Inghilterra, ha organizzato ‘Transforming UCU’, un programma di coinvolgimento organizzativo per affrontare meglio la contrattazione collettiva.

A partire dalla piattaforma Ricercatori Determinati prosegue l’impegno della FLC CGIL per rilanciare l’Università e la Ricerca pubblica: sono necessarie azioni a livello nazionale e comunitario per interventi immediati finalizzati ad aumentare i finanziamenti ordinari delle università, stabilizzare i precari e permettere nuovo reclutamento e un reale diritto allo studio.

Il Caso di studi FLC CGIL

Informazioni sull’indagine

Pagina Facebook dei Ricercatori Determinati

Notizia sul nostro sito su Your turn!

Le informazioni su Your Turn, il progetto europeo e tutti i documenti prodotti

Il manuale per una riflessione critica sul rinnovamento sindacale prodotto (in inglese):

Le informazioni sulla campagna TOGETHER IN THE UNION

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Lettori e CEL: iscriviti alla mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook