FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3903439
Home » Università » Controlli contrattazione integrativa: la FLC CGIL ricorre al Tar Lazio

Controlli contrattazione integrativa: la FLC CGIL ricorre al Tar Lazio

Impugnata la circolare della Ragioneria dello Stato che attraverso i controlli invasivi riduce i fondi disponibili agli atenei per la contrattazione.

25/06/2013
Decrease text size Increase  text size

La FLC CGIL ha impugnato davanti al Tar Lazio la circolare 21 del 26 aprile 2013 del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Questa circolare, come la precedente circolare 25 del 2012 egualmente impugnata dalla FLC, interviene arbitrariamente sulla contrattazione decentrata ledendo l’autonomia delle parti, ponendo vincoli alla negoziazione integrativa e attribuendo poteri esorbitanti agli organi di controllo ben oltre quelli previsti dalle norme.

In particolare il Mef con la circolare n. 21 del 2013 anzichè limitarsi a fornire istruzioni operative per l’acquisizione dei dati di organico e di spesa del personale dipendente delle pubbliche amministrazioni, ha provveduto a dettare nei confronti delle università precise e vincolanti disposizioni che sono in contrasto con le norme primarie e con le disposizioni contrattuali di riferimento. Ciò comporta notevoli danni per gli enti in quanto vengono ridotti irragionevolmente i fondi  destinati alle attività istituzionali delle università, al trattamento accessorio e alle progressioni economiche dei dipendenti.

Con questa impugnativa la FLC chiede al Tar di dichiarare l’illegittimità della circolare del Mef e di annullarne gli effetti.

Servizi e comunicazioni

IV Congresso nazionale FLC CGIL
IV Congresso nazionale FLC CGIL
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Iscriviti alle nostre mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dell'AFAM, invia una email a oltrela508+subscribe@flcgil.it

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook