FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3954635
Home » Università » AFAM » Docenti » AFAM: finalmente sbloccate le nomine a tempo determinato dei docenti in graduatoria nazionale. Entro il 24 febbraio l’accettazione o la rinuncia all’incarico

AFAM: finalmente sbloccate le nomine a tempo determinato dei docenti in graduatoria nazionale. Entro il 24 febbraio l’accettazione o la rinuncia all’incarico

Un grande risultato ottenuto grazie alla mobilitazione dei precari sostenuta dalla FLC CGIL.

21/02/2020
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con l’avviso 2333 del 21 febbraio 2020 la direzione generale per l’alta formazione artistica e musicale, comunica che dalle ore 17.00 di venerdì 21 febbraio 2020 fino alle ore 17.00 di domenica 23 febbraio 2020, i docenti inseriti nelle graduatorie ex legge 128/13 e ex legge 205/2017 possono verificare l’eventuale assegnazione del contratto a tempo determinato e la relativa sede assegnata, consultando il proprio sito riservato

Entro le ore 17.00 del 24 febbraio 2020 gli aspiranti possono inserire nelle citate aree riservate, l’accettazione o la rinuncia. La rinuncia all’incarico conferito, anche successiva all’assegnazione, comporta, limitatamente all’anno accademico 2019/2020, l’impossibilità di ottenere un altro incarico a tempo determinato per lo stesso insegnamento.

In base alla nota 18372/19 l’assunzione dovrà avvenire entro 48 ore dall’accettazione.

Ricordiamo che per i motivi previsti dalle norme vigenti, che dovranno essere opportunamente documentati con apposita certificazione, l’istituzione, previa valutazione delle relative istanze presentate dagli interessati, potrà concedere la proroga dell’assunzione del servizio. L’istituzione è tenuta a inserire nella piattaforma informatica tale proroga indicando la data nella quale il docente prenderà servizio.

Si tratta di un risultato raggiunto grazie alla mobilitazione dei precari e al lavoro di protesta e di proposta delle organizzazioni sindacali e della FLC CGIL in particolare.