FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

http://www.flcgil.it/@3964524
Home » Università » AFAM » AFAM: finalmente pubblicati i nomi degli eletti del Consiglio Nazionale dell’alta formazione artistica e musicale (CNAM)

AFAM: finalmente pubblicati i nomi degli eletti del Consiglio Nazionale dell’alta formazione artistica e musicale (CNAM)

Un silenzio di quattro mesi e mezzo dalle votazioni. Le organizzazioni sindacali avevano chiesto in precedenza l’immediata pubblicazione degli esiti.

15/03/2022
Decrease text size Increase  text size

Il 14 marzo 2022 è stato finalmente pubblicato il decreto 2914 del 6 dicembre 2021 del Segretario Generale del MUR con il quale sono stati individuati i 25 componenti eletti del nuovo Consiglio nazionale per l’alta formazione artistica e musicale (CNAM).

Le elezioni si sono svolte dal 27 al 29 ottobre 2021. Successivamente è calato un silenzio durato oltre 4 mesi. Solo grazie ad un deciso intervento delle organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL “Istruzione e Ricerca” dell’11 marzo, l’amministrazione ha reso noto il decreto del segretario Generale e anche gli esiti dello scrutinio della Commissione elettorale centrale. Ricordiamo che il decreto 2914/21 costituisce atto definitivo ai fini dell'impugnazione in sede giurisdizionale o straordinaria.

Per completare la procedura è necessario che ora che il Ministro nomini i due componenti di sua pertinenza e che con proprio decreto nomini componenti del CNAM gli eletti.

Ricordiamo che le incompatibilità previste dal DM 67/21 decorrono dalla data di nomina da parte della Ministra a componente del CNAM.

Segnaliamo, infine, che le Organizzazioni Sindacali hanno chiesto la costituzione dell’Organismo paritetico per l’innovazione del settore afam previsto dal CCNL “Istruzione e Ricerca” del 19 aprile 2018. Anche in questo caso il blocco è determinato dalla mancata nomina da parte del ministero dei propri componenti, mentre i sindacati hanno comunicato nei mesi scorsi i nominativi di propria competenza.

___________________________________________________________________

Roma, 11 marzo 2022
Gentile Professoressa
Maria Cristina MESSA
Ministro dell’Università e della Ricerca

Oggetto: Sollecito firma decreto di nomina dei componenti CNAM e costituzione immediata dell’Organismo Paritetico per l’innovazione dell’AFAM.

Gentile Ministro,
com’è noto le votazioni per l’elezione dei componenti del CNAM si sono tenute dal 27 al 29 ottobre scorso. Ai sensi dell’art. 11 del Decreto del Ministro dell’Università e Ricerca del 9 febbraio 2021, n. 67 recante “Regolamento recante la composizione, il funzionamento e le modalità di nomina e di elezione dei componenti il Consiglio nazionale per l'alta formazione artistica e musicale”, il Ministro entro 30 giorni dall’acquisizione dei dati risultati elettorali nomina con decreto i componenti del CNAM.

Tenuto conto che sono già trascorsi oltre 120 giorni dalla conclusione delle riferite operazioni elettorali, senza che vi sia stato il perfezionamento delle nomine, le scriventi Organizzazioni Sindacali Le chiedono, pertanto, l’emanazione al più presto del decreto di nomina, ovvero di conoscerne le ragioni del
ritardo.

Si chiede inoltre la costituzione dell'Organismo paritetico per l'innovazione di cui all’art. 9 del vigente CCNL 2016-2018, per il quale, a fronte della designazione dei componenti da parte delle Scriventi Sigle Sindacali, non sono stati resi noti i componenti di designazione del Ministero, né abbiamo avuto alcun riscontro alla nostra sollecitazione espressa anche all'ultima riunione del 1° febbraio u.s.

In attesa di riscontro, grati per l’attenzione, si porgono i migliori saluti.

LE SEGRETERIE NAZIONALI 
FLC CGIL - FSUR CISL - UIL Scuola RUA - FGU UNAMS Dip. Afam - SNALS Confsal

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
I bandi in Gazzetta Ufficiale

I più letti

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Lettori e CEL: iscriviti alla mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Tag più usate

Seguici su facebook