FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3809809
Home » Scuola » Vinto ricorso Cgil scuola: i maestri possono fare i presidi incaricati

Vinto ricorso Cgil scuola: i maestri possono fare i presidi incaricati

Su ricorso di una maestra di Firenze presentato dall’Ufficio legale della CGIL Scuola, il tribunale ha ammesso alle graduatorie degli Incarichi di Presidenza, una maestra laureata esclusa dal CSA dalle graduatorie stesse.

11/07/2003
Decrease text size Increase  text size

Già ieri abbiamo dato notizia dell’Ordinanza del 10 luglio 2003 del Tribunale di Firenze che, in funzione di Giudice del Lavoro, su ricorso di una maestra di quella città presentato dall’Ufficio legale della CGIL Scuola, ha ammesso alle graduatorie degli Incarichi di Presidenza, ex articolo 700 c.p.c., una maestra laureata esclusa dal CSA dalle graduatorie stesse.

E’ interessante riportare alcuni elementi dell’Ordinanza la quale rileva la sussistenza del requisito “fumus boni iuris” e del requisito del “periculum in mora”, dal momento che la ricorrente “presenta pacificamente tutti i requisiti di anzianità e titolo di studio per concorrere al conferimento di un incarico” e dal momento che si dà “per imminente l’assegnazione degli incarichi in questione”.

Il Giudice rileva, inoltre, “l’illegittimità degli atti amministrativi ministeriali che... impediscono alla ricorrente l’inserimento nella graduatoria per il conferimento dell’incarico annuale e la doverosa disapplicabilità degli stessi”

Per questo il Giudice ordina “ di includere la ricorrente nella graduatoria per gli incarichi di Presidenza dei Circoli Didattici, Istituti Comprensivi e di Scuola Media nella Provincia di Firenze per l’anno scolastico 2003-2004”.

Sulla scorta di tale giudizio la CGIL Scuola, che già l’anno scorso aveva ottenuto analogo provvedimento, sta impostando i ricorsi con i propri uffici legali in tutte le Province d’Italia.
Solo in questo modo l’Amministrazione sarà indotta a rivedere la sua anacronistica e discriminatoria posizione di rifiuto di adeguamento dell’Ordinanza Ministeriale degli Incarichi di Presidenza all’evoluzione della normativa.

Roma, 11 luglio 2003

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook