FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3916381
Home » Scuola » Tavolo tecnico semplificazioni amministrative: progetto Help desk definito entro dicembre 2014 e sperimentazione pagamento diretto supplenze operativo dal settembre 2015

Tavolo tecnico semplificazioni amministrative: progetto Help desk definito entro dicembre 2014 e sperimentazione pagamento diretto supplenze operativo dal settembre 2015

Impegni precisi del MIUR sia sul progetto di supporto alle scuole sia sul pagamento diretto delle supplenze. Al via il gruppo di lavoro sul Regolamento di contabilità

09/10/2014
Decrease text size Increase  text size

Come da aggiornamento fissato nell’incontro del 25 settembre 2014, oggi è ripreso il confronto fra MIUR e Sindacati scuola sulle semplificazioni amministrative e il rapporto MIUR/Scuola.

Due i punti all’ordine del giorno:

  1. progetto Help Desk di aiuto e supporto alle scuole
  2. avvio sperimentazione del pagamento diretto delle supplenze da parte del MEF.

Presente il Direttore Generale Iacopo Greco, è stato illustrato il Progetto Help Desk, da tempo richiesto dal nostro Sindacato, e che finalmente registra le prime approssimazioni.

Esso è finalizzato a superare le difficoltà di comunicazione che ci sono oggi fra MIUR e Scuole dando un supporto concreto e tempestivo alle istituzioni scolastiche sulle tematiche contabili e amministrative, attraverso la costruzione di un canale permanente e interattivo fra i due soggetti.

Il progetto prevede, da un lato un sevizio di domande e risposte (telefoniche e per e mail) che vedrà anche la partecipazione degli USR, e dall’altro un forum su specifici problemi la cui risoluzione ha l’ufficialità del controllo della Direzione generale.

Come FLC CGIL abbiamo posto le seguenti questioni:

1. poiché sarà importante “il filtro” che si costruirà per le numerose domande che perverranno, risulterà decisiva la preparazione del personale che avrà questo incarico
2. le istanze dovranno avere un feedback immediato
3. evitare le faq che rispondono sostanzialmente ai “quesiti facili”
4 il forum dovrebbe raggiungere l’obiettivo di costruire su specifici argomenti soluzioni “validate” dal MIUR; 5 tutte le risposte date dal MIUR, a qualsiasi livello (di base, avanzato, esperto) devono essere validate dalla Direzione.

Inoltre, abbiamo chiesto una definizione precisa dei tempi di avvio del progetto.

L’Amministrazione ha accolto le nostre osservazioni e ha puntualizzato che il progetto sarà definito nei dettagli entro dicembre 2014 e successivamente si fisserà un cronoprogramma di implementazione.

Per quanto concerne il secondo punto all’ordine del giorno relativo all’avvio della sperimentazione per il pagamento diretto delle supplenze da parte del MEF, su cui l’Amministrazione ha  delineato gli aspetti generali, la FLC CGIL si è soffermata soprattutto su due punti: l’estensione del progetto non solo al pagamento delle supplenze ma a tutte le problematiche di stato giuridico e di retribuzione del personale che oggi sono in balia delle Ragionerie Territoriali dello Stato, una tempistica certa di avvio sia della sperimentazione sia dell’ applicazione definitiva a tutte le scuole.

E ciò perché, in particolare sulla tempistica, è necessario dare alle scuole un messaggio chiaro sui tempi che devono essere rispettati, in quanto per ben due volte sono stati smentiti gli impegni dello stesso MIUR (dal gennaio 2014 al settembre 2014 e dal settembre 2014 al settembre 2015). Anche perché ben si sa quanto sia necessario liberare le scuole da questa incombenza che le impegna oltremodo a causa della farraginosità delle procedure e delle numerose disfunzionalità del sistema.

L’Amministrazione ha confermato il concetto dell’estensione e ha preso un impegno ufficiale e formale che intende rispettare: definizione del progetto nei prossimi mesi, avvio della sperimentazione attorno al secondo bimestre dell’anno prossimo, applicazione generalizzata dal 1 settembre 2015.

Il Direttore generale ha sottolineato peraltro che, via via che il tavolo procederà con tutti gli altri temi sul tappeto, si darà ai Sindacati la relativa informazione sul progresso dei lavori circa il progetto Help Desk e il Progetto pagamento diretto delle supplenze.

Per quanto riguarda il Gruppo di lavoro centrale sulla revisione del Regolamento di contabilità si è preso atto che tutte le sigle sindacali hanno fornito il nome del proprio rappresentante per cui i lavori potranno iniziare quanto prima. 

La FLC CGIL, al fine di dare un contributo qualificato e concreto, ha designato un Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA) in servizio attivo presso un Istituto Statale di Istruzione Superiore. 

Il Tavolo Tecnico si è aggiornato al giovedì 6 novembre con all’ordine del giorno due specifici punti: mercato elettronico della pubblica amministrazione (mepa) e residui attivi vantati dalle scuole.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook