FLC CGIL
Sciopero scuola e sciopero generale

http://www.flcgil.it/@3896832
Home » Scuola » Licei Artistici: attivati anche per il 2012/13 i corsi integrativi

Licei Artistici: attivati anche per il 2012/13 i corsi integrativi

Confermate le disposizioni degli scorsi anni.

19/10/2012
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con la Circolare ministeriale 87 del 18 ottobre 2012, il MIUR conferma anche per il 2012/2013 l'attivazione dei corsi integrativi annuali presso i Licei Artistici Statali, paritari e legalmente riconosciuti, previsti dall'art. 191 del D. Lgs. 297/94 (Testo Unico della scuola).

I corsi si svolgeranno dal 22/10/2012 al 24/5/2013 e dovranno essere autorizzati dal competente Direttore Regionale Generale. Copia dell'autorizzazione dovrà essere inviata all'Ufficio sesto della Direzione generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'Autonomia Scolastica.

Confermate le disposizioni degli scorsi anni che sono contenute nella nota 4987/00 e richiamate di seguito:

  • I corsi integrativi per diplomati dei licei artistici si svolgono sotto la responsabilità didattica e scientifica delle Università;
  • Sono attivati in presenza di almeno 20 domande di iscrizione;
  • Il coordinamento didattico e culturale dei corsi integrativi è affidato ad un professore universitario ordinario, straordinario o associato. A tale fine, presso ciascuna sede universitaria responsabile del coordinamento didattico e scientifico dei corsi integrativi, viene costituito annualmente un comitato composto da docenti universitari che designa, tra propri componenti, il coordinatore dei corsi;
  • Ogni professore universitario coordinatore svolgerà il suo incarico in non più di cinque corsi, dovrà effettuare non meno di cinque visite annuali per ciascun corso e dovrà presiedere i colloqui finali;
  • I compiti di direzione e di vigilanza sono affidati ai Dirigenti scolastici presso i quali i corsi sono organizzati;
  • Le lezioni si svolgono di norma nel pomeriggio e la frequenza è obbligatoria;
  • Sono ammessi a sostenere l'esame-colloquio tutti i candidati regolarmente iscritti ai corsi integrativi che abbiano frequentato almeno due terzi delle lezioni. La commissione esaminatrice potrà derogare alla predetta condizione in casi di motivazioni debitamente documentate, con particolare riguardo alla situazione degli studenti lavoratori;
  • La commissione dell'esame-colloquio finale, presieduta dal docente universitario coordinatore, è composta dai docenti delle discipline fondamentali ed è integrata, di volta in volta, dai docenti delle discipline opzionali;
  • Al termine dei colloqui, la commissione dichiara l'idoneità - ovvero l'inidoneità - del candidato per quel che concerne la iscrizione alle facoltà universitarie. In ogni caso non si fa luogo a votazione;
  • Per la retribuzione dei docenti impegnati nei corsi sarà pubblicata una nota della Direzione Generale per la politica finanziaria e per il bilancio.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook