FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3892272
Home » Scuola » Docenti » Secondo Ciclo » PAROLE NUOVE per la Scuola Secondaria di secondo grado

PAROLE NUOVE per la Scuola Secondaria di secondo grado

Se ne parla in un Convegno nazionale, organizzato dalla FLC CGIL e da Proteo Fare Sapere, a Roma, il 29 e 30 maggio 2012. Sarà possibile seguirlo in diretta streaming dalla home page del nostro sito.

26/05/2012
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

parole-06Vogliamo mettere al centro della riflessione sulla scuola secondaria la ricerca di PAROLE NUOVE che non solo raccontino e spieghino vecchi problemi, ma soprattutto descrivano la possibilità di una nuova scuola che offra ai giovani un quadro di valori e strumenti per il pieno esercizio del diritto di cittadinanza.

Il ritardo con il quale la scuola italiana è giunta all'appuntamento con l'Europa spiega il perché abbiamo mancato gli obiettivi di "Lisbona 2010" e faticheremo a raggiungere quelli previsti dal documento "Europa 2020". Un ritardo segnato pesantemente da un modello di scuola retaggio del dualismo gentiliano. Il riordino dei cicli perpetua questo dualismo e ciò non risponde alle sfide della società della conoscenza.

Il convegno si pone l'obiettivo di spezzare il silenzio e riaprire il dibattito sulla scuola secondaria di secondo grado e sul riordino dei cicli, non solo per analizzare e denunciare i danni che il riordino stesso e i pesantissimi tagli delle risorse e agli organici hanno prodotto, ma anche per articolare nuove proposte che diventino oggetto di riflessione e generino parole e idee nuove. C'è infatti bisogno di un progetto complessivo per la nostra scuola, che deve ripartire da nuovi investimenti ed essere finalizzato ad innalzare i livelli di istruzione nel nostro Paese.

Il 29 e 30 maggio a Roma, al Centro Congressi di Via Cavour, la FLC CGIL ne discuterà con docenti, studenti, con intellettuali prestigiosi, con decisori politici ai massimi livelli istituzionali, con rappresentanti di forze sociali e categorie sindacali.

Web-cronaca prima e seconda giornata.

L'iniziativa essendo organizzata da soggetto qualificato per l'aggiornamento (Decreto Ministeriale 8 giugno 2005) è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e come formazione e aggiornamento dei Dirigenti Scolastici ai sensi dell'art. 21 CCNL 11/4/2006 Area V  e dispone dell'autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Servizi e comunicazioni

IV Congresso nazionale FLC CGIL
IV Congresso nazionale FLC CGIL
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook