FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3949543
Home » Scuola » Docenti » Anno di formazione e prova per i docenti neo-immessi in ruolo o che hanno ottenuto il passaggio di ruolo e Percorso annuale FIT

Anno di formazione e prova per i docenti neo-immessi in ruolo o che hanno ottenuto il passaggio di ruolo e Percorso annuale FIT

Tabella di confronto dei due percorsi.

07/12/2018
Decrease text size Increase  text size

Per la prima volta in questo anno scolastico le procedure atte all’assolvimento dell’anno di prova seguono due percorsi distinti:

  • il primo riguarda i docenti assunti a tempo indeterminato da GAE o da concorso 2016 (DD 105/16 -  scuola dell'infanzia e primaria - DD 106/16 - scuola secondaria - DD 107/16 -sostegno) e i docenti che hanno ottenuto un passaggio di ruolo
  • il secondo riguarda i docenti che accedono ad un percorso annuale FIT dalle Graduatorie Regionali di Merito del concorso 2018 (DDG 85/2018 - scuola secondaria).

L’anno di prova dei docenti assunti a tempo indeterminato o che hanno ottenuto il passaggio di ruolo è regolamentato dal DM 850/15 e dalla nota MIUR 35085 del 2 agosto 2018.

Il percorso annuale  FIT invece è disciplinato dal DM 984/17 e dalla nota MIUR 41693 del 21 settembre 2018.

Riassumiamo in uno schema il funzionamento dei due percorsi:

Anno di prova e formazione

Percorso annuale FIT

Contratto e condizioni economiche e giuridiche

Contratto a tempo indeterminato con decorrenza economica e giuridica o solo giuridica (a seconda che l’assunzione in ruolo preceda o sia successiva al 31 agosto).

Rapporto a tempo determinato con Contratto al 31 agosto.

Differimento presa servizio (decorrenza giuridica e non economica)

È possibile svolgere il periodo di formazione e prova presso l’istituzione scolastica dove si presta servizio con supplenza annuale o al 30 giugno, purché sia su medesimo posto o classe di concorso affine a quella dell’assunzione a tempo indeterminato.

Non è previsto il differimento, ma per i candidati in posizione utile collocati nelle graduatorie di merito del concorso pubblicate entro il 31 dicembre è previsto l’accantonamento del posto (vedi notizia).

Requisiti di servizio per il superamento

180 gg di servizio (comprendono tutte le attività connesse al servizio, esami, scrutini e periodi di sospensione delle lezioni)

di cui

120 gg di attività didattica (comprendono i giorni di effettivo insegnamento, attività progettuali, formative e collegiali)

  • riduzione proporzionale in caso di part-time
  • in caso di maternità il primo mese di astensione obbligatoria è computato nei 180 gg

180 gg di servizio di cui

120 gg di attività didattica

  • riduzione proporzionale in caso di part-time

Eventuale rinvio dell’anno di formazione e prova o percorso annuale FIT

Il rinvio è possibile se il docente nell'anno scolastico di prova non ha prestato i periodi di servizio e di formazione prescritti (180 gg + 120 gg)

(Dlgs 297/94, art. 438 c. 5).

Il rinvio è possibile quando ricorrono le tutele previste dalla legge: maternità, paternità e gravi malattie.

Valutazione negativa del periodo di prova

In caso di esito sfavorevole della prova è possibile effettuare un secondo periodo di formazione e prova, non rinnovabile.

Il contratto è risolto alla scadenza e il percorso annuale FIT non è ripetibile.

Durata del percorso - impegni orari - attività formative

Durata complessiva 50 ore:

  • Incontri propedeutici e restituzione finale = 6 ore
  • Laboratori formativi/visite in scuole innovative = 12 ore
  • Attività di peer to peer = 12 ore
  • Attività sulla piattaforma on line = 20 ore
  • Osservazione in classe, progettazione preventiva, confronto e rielaborazione con il tutor = 24 ore
  • predisposizione del portfolio professionale
  • progetto di ricerca azione

Tutor

È designato dal DS, sentito il collegio dei docenti, tra gli insegnanti della stessa disciplina/area disciplinare/tipologia di cattedra. Un tutor segue massimo tre neo-assunti.

È designato dal DS, sentito il collegio dei docenti, tra gli insegnanti della stessa disciplina/area disciplinare/tipologia di cattedra. Un tutor segue massimo tre neo-assunti.

Colloquio finale

Avviene nel periodo compreso tra il termine delle attività didattiche e la fine dell’anno scolastico.

L’assenza al colloquio, anche se non motivata da impedimenti improrogabili non preclude l’espressione del parere.

Il rinvio del colloquio per motivi inderogabili è possibile solo 1 volta.

Avviene nel periodo compreso tra il termine delle attività didattiche e la fine dell’anno scolastico.

Il colloquio può essere rinviato una sola volta per gravi motivi di salute e negli altri casi previsti dalla legge e deve comunque svolgersi entro il 30 giugno dell’anno successivo.

L’assenza al colloquio non motivata comporta il mancato superamento del percorso.

Comitato di valutazione (L107/15 comma 129 punto4)

Commissione di valutazione (Dlgs 59/17 art.13 comma 2)

Il Comitato di valutazione esprime un parere obbligatorio ma non vincolante per il DS ai fini del giudizio finale e del provvedimento di conferma in ruolo.

La Commissione di valutazione esprime con propria delibera il superamento dell’anno FIT.

Eventuale domanda di trasferimento

Può essere fatta durante l’anno di prova, sulla base delle previsioni del CCNI sulla mobilità.

I docenti potranno partecipare alla mobilità solo nell’a.s. successivo a quello del FIT, quando cioè gli interessati avranno un contratto a tempo indeterminato a decorrere dal 1° settembre.

Domanda di ricostruzione di carriera

Si presenta l’istanza solo dopo aver superato l’anno di prova, quindi entro il 31 dicembre dell’a.s. successivo a quello di formazione e prova.

Si presenta l’istanza solo dopo aver superato il terzo anno FIT, quindi entro il 31 dicembre dell’a.s. successivo a quello di formazione e prova.

Servizi e comunicazioni

IV Congresso nazionale FLC CGIL
IV Congresso nazionale FLC CGIL
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook