FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3813565
Home » Scuola » Ancora incertezze dall'incontro con il Ministro: domani si riprende

Ancora incertezze dall'incontro con il Ministro: domani si riprende

La giornata odierna prevedeva l’incontro politico col Ministro Moratti alle ore 17 e, a seguire, le sedute di conciliazione per i contratti del personale della scuola e dei dirigenti scolastici.

19/12/2002
Decrease text size Increase  text size

La giornata odierna prevedeva l’incontro politico col Ministro Moratti alle ore 17 e, a seguire, le sedute di conciliazione per i contratti del personale della scuola e dei dirigenti scolastici.

All’incontro col Ministro erano presenti tutti i sindacati della scuola (CGIL-CISL-UIL-SNALS-GILDA).

Il ministro ha aperto la riunione rendendo note le risorse che, oltre a quelle dell’accordo del 5 febbraio, potevano essere considerate certe per il rinnovo del contratto della scuola.

In particolare sono stati quantificati i risparmi certi dovuti al taglio degli organici di 8.500 posti di personale docente e di circa 4.500 posti di personale ATA.

Per il personale docente è quindi stata comunicata una cifra di 635 milioni di euro e per il personale ATA di 85 milioni di euro (quest’ultima è stata la vera ed unica novità dell’incontro).

Sulle cifre, immediatamente contestate dal nostro sindacato oltre che da Cisl, Uil e Snals, è iniziata una controversia rispetto alla quale l’Amministrazione ha chiesto un'ulteriore riunione di approfondimento tecnico.

Su tutte le altre questioni puntualmente poste dai sindacati (dallo 0,40 mancante per l’effettiva copertura del potere d’acquisto dei salari rispetto all’inflazione, alle incursioni della finanziaria in materia contrattuale, ai tagli agli organici, al licenziamento degli inidonei, ai tagli agli organici, al decreto "taglia-spese", alla mancanza dell’atto di indirizzo e di risorse per il contratto della dirigenza scolastica) le risposte date dal ministro sono affatto chiare e rassicuranti, tanto da determinare profonda insoddisfazione.

L’incontro è stato aggiornato alla 9 di domani (20 dicembre) in sede di approfondimento tecnico sulle risorse. Al termine si svolgerà un nuovo incontro con il Ministro dell’istruzione e, a seguire,, le sedute di conciliazione per i contratti della scuola e della dirigenza scolastica.

Roma, 19 dicembre 2002

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook